Diritto internazionale dei diritti umani e dei conflitti armati: guerra e pace
Posizione comune 931/2001 (con aggiornamenti) relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo :: Studi per la pace  
Studi per la pace - home
ultimo aggiornamento: 12.03.2008
   
Studi per la pace - home
Centro studi indipendente di diritto internazionale dei diritti umani e dei conflitti armati - Direttore: Avv. Nicola Canestrini
Conflitti armati Conflitti interni Diritto bellico Diritto internazionale Europa Giurisdizioni internazionali Terrorismo
 
Terrorismo
Diritti umani e terrorismo
Protezione dei diritti umani e guerra al terrorismo: raccolta di pronunce di organizzazioni delle Nazioni Unite e regionali (en)
Reati di terrorismo internazionale. Prospettive di repressione.
Convenzione araba per la repressione del terrorismo
Convenzione araba per la repressione del terrorismo: un pericolo per i diritti umani
Risoluzione Consiglio di Sicurezza 1373 (2001)
Risoluzione Consiglio di Sicurezza 1368 (2001)
Conclusioni e piano d'azione del Consiglio Europeo straordinario sul terrorismo (settembre 2001)
Decisione quadro Consiglio UE sulla lotta contro il terrorismo (475/2002)
Lotta al terrorismo nell'Unione europea
Convenzione NU per la repressione dei finanziamenti al terrorsimo, 1999
Risoluzione NU "Terrorismo e diritti umani", 1999
Dichiarazione della Commissione contro la tortura, 2001
"Introduzione del reato di tortura", ddl 582/2001
Terrorismo islamico: il nemico di tutti. Che fare?
La definizione di terrorismo internazionale e gli strumenti giuridici per contrastarlo
Ad un anno da Madrid, l'11 settembre europeo
Global terrorism: quali responsabilitÓ dell'Occidente?
Misure di sicurezza antiterrorismo. Leggi speciali e prevenzione del terrore nel Regno Unito.
La legislazione anti-terrorismo del Regno Unito: un pericoloso attacco per i diritti umani?
La polizia giudiziaria e i corpi speciali
Il reato di terrorismo fra resistenze politiche e ambiguitÓ normative
Lotta al terrorismo e difesa delle libertÓ civili
Il contributo della giurisprudenza italiana alla definizione del reato di terrorismo internazionale
Profili del diritto penale di guerra statunitense contro il terrorismo (dopo il Nine-Eleven)
Diventare un terrorista. PerchŔ?
L'impengo delle NU e della Comunità internazionale nella lotta al terrorismo: attualità e prospettive
La risposta della NATO al terrorismo
LegalitÓ e sicurezza: riflessioni su terrorismo e diritto
Convenzione europea per la repressione del terrorismo
Terrorismo internazionale: risposta dello stato italiano
Lotta al terrorismo e Convenzione contro la tortura
Terrorismo, diritto internazionale e ordine mondiale: riflessioni a caldo sull'11 settembre 2001
 
Terrorismo Hits: 2604 
UE e misure contro il terrorismo Consiglio UE
 
Versione integrale

105.0 kB
Posizione comune 931/2001 (con aggiornamenti) relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo
Normativa

Posizione comune del Consiglio del 27 dicembre 2001 relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo

(2001/931/PESC)
Gazzetta Ufficiale delle ComunitÓ europee n. L 344 del 28/12/2001 (pag. 93 - 96) Pubblicazioni
Centro italiano Studi per la pace
www.studiperlapace.it - no ©
Documento aggiornato al: 2001

 
Sommario

Il 27 dicembre 2001, il Consiglio dell'Unione adotta la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo. In linea con la risoluzione ONU 1373, la posizione comune ordina il congelamento dei capitali e delle altre risorse finanziarie o economiche di determinate persone, gruppi ed entitÓ coinvolti in atti terroristici ed individuati in un elenco allegato alla posizione stessa, redatto sulla base di informazioni precise o elementi del fascicolo di un'autoritÓ competente che ha preso una decisione nei confronti di tali persone o entitÓ. L'elenco Ŕ soggetto ad un aggiornamento almeno semestrale. Viene data, inoltre, una definizione puntuale di "persone, gruppi ed entitÓ coinvolti in atti terroristici" e di "atto terroristico". La base giuridica utilizzata per l'adozione dell'atto consiste in una "posizione comune PESC", e quindi, uno strumento con il quale le politiche degli Stati membri si conformano all'approccio dell'Unione sul tema oggetto dell'atto; la posizione comune viene basato e sull'art 15 e sull'art. 34 TUE (secondo e terzo pilastro).

 
Indice dei contenuti
 
1. Posizione comune 931/2001/PESC (anche in .pdf)

2. Posizione comune 2004/500/PESC (vigente)
3. Posizione comune 2003/309/PESC (abrogata)
4. Posizione comune 2003/906/PESC (abrogata)
5. Posizione comune 2003/651/PESC (abrogata)
6. Posizione comune 2003/482/PESC (abrogata)
7. Posizione comune 2002/402/PESC (abrogata)
8. Posizione comune 2002/976/PESC (abrogata)
9. Posizione comune 2002/847/PESC (abrogata)
10. Posizione comune 2002/462/PESC (abrogata)
11. Posizione comune 2002/340/PESC (abrogata)
 
Abstract
 

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:

  1. Nella riunione straordinaria del 21 settembre 2001 il Consiglio europeo ha dichiarato che il terrorismo rappresenta una vera sfida per il mondo e per l'Europa e la lotta al terrorismo costituirà un obiettivo prioritario per l'Unione europea.
  2. Il 28 settembre 2001 il Consiglio di sicurezza ha adottato la risoluzione 1373(2001) che stabilisce strategie di ampio respiro per la lotta al terrorismo e in particolare al finanziamento dello stesso.
  3. L'8 ottobre 2001, il Consiglio ha ricordato la determinazione dell'Unione a colpire le fonti di finanziamento del terrorismo, in stretta concertazione con gli Stati Uniti.
  4. Ai sensi della risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite 1333 (2000), il 26 febbraio 2001 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/154/PESC (1) che prevede tra l'altro il congelamento dei fondi di Usama Bin Laden e dei soggetti e delle entità associate a quest'ultimo. Di conseguenza tali persone, gruppi ed entità non sono contemplati dalla presente posizione comune.
  5. L'Unione europea dovrebbe adottare ulteriori misure per attuare la risoluzione del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite 1373(2001).
  6. Gli Stati membri hanno trasmesso all'Unione europea le informazioni necessarie per attuare alcune di dette ulteriori misure.
  7. È necessaria un'azione della Comunità volta ad attuare alcune di dette ulteriori misure. È altresì necessaria un'azione degli Stati membri, in particolare per quanto riguarda l'attuazione di forme di cooperazione di polizia e giudiziarie in materia penale,

HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1

1. La presente posizione comune si applica, in conformità delle disposizioni dei seguenti articoli, alle persone, gruppi ed entità, elencati nell'allegato, coinvolti in atti terroristici.

2. Ai fini della presente posizione comune per "persone, gruppi ed entità coinvolti in atti terroristici" si intendono:
- persone che compiono, o tentano di compiere, atti terroristici o vi prendono parte o li agevolano,
- gruppi ed entità posseduti o controllati direttamente o indirettamente da tali persone; e
- persone, gruppi ed entità che agiscono a nome o sotto la guida di tali persone, gruppi ed entità, inclusi i capitali provenienti o generati da beni posseduti o controllati direttamente o indirettamente da tali persone o da persone, gruppi ed entità ad esse associate.

3. Ai fini della presente posizione comune per "atto terroristico" si intende uno degli atti intenzionali di seguito indicati, che, per la sua natura o contesto possa recare grave danno a un paese o un'organizzazione internazionale, definito reato in base al diritto nazionale, quando è commesso al fine di:
(i) intimidire seriamente la popolazione; o
(ii) costringere indebitamente i poteri pubblici o un'organizzazione internazionale a compiere o astenersi dal compiere un qualsiasi atto; o
(iii) destabilizzare gravemente o distruggere le strutture politiche, costituzionali, economiche o sociali fondamentali di un paese o un'organizzazione internazionale:

    (a) attentati alla vita di una persona che possono causarne il decesso;
    (b) attentati gravi all'integrità fisica di una persona;
    (c) sequestro di persona e cattura di ostaggi;
    (d) distruzioni massicce di strutture governative o pubbliche, sistemi di trasporto, infrastrutture, compresi i sistemi informatici, piattaforme fisse situate sulla piattaforma continentale ovvero di luoghi pubblici o di proprietà private, che possono mettere a repentaglio vite umane o causare perdite economiche considerevoli;
    (e) sequestro di aeromobili o navi o di altri mezzi di trasporto collettivo di passeggeri o di trasporto di merci;
    (f) fabbricazione, detenzione, acquisto, trasporto, fornitura o uso di armi da fuoco, esplosivi, armi atomiche, biologiche o chimiche, nonché, per le armi biologiche e chimiche, ricerca e sviluppo;
    (g) diffusione di sostanze pericolose, cagionamento di incendi, inondazioni o esplosioni il cui effetto metta in pericolo vite umane;
    (h) manomissione o interruzione della fornitura di acqua, energia o altre risorse naturali fondamentali il cui effetto metta in pericolo vite umane;
    (i) minaccia di mettere in atto uno dei comportamenti elencati alle lettere da a) a h);
    (j) direzione di un gruppo terroristico;
    (k) partecipazione alle attività di un gruppo terroristico, anche fornendo informazioni o mezzi materiali o finanziandone in qualsiasi forma le attività, nella consapevolezza che tale partecipazione contribuirà alle attività criminose del gruppo.


Ai fini del presente paragrafo, per "gruppo terroristico" s'intende l'associazione strutturata di più di due persone, stabilita nel tempo, che agisce in modo concertato allo scopo di commettere atti terroristici. Il termine "associazione strutturata" designa un'associazione che non si è costituita fortuitamente per la commissione estemporanea di un reato e che non deve necessariamente prevedere ruoli formalmente definiti per i suoi membri, continuità nella composizione o una struttura articolata.

4. L'elenco è redatto sulla base di informazioni precise o di elementi del fascicolo da cui risulta che un'autorità competente ha preso una decisione nei confronti delle persone, gruppi ed entità interessati, si tratti dell'apertura di indagini o di azioni penali per un atto terroristico, il tentativo di commetterlo, la partecipazione a tale atto o la sua agevolazione, basate su prove o indizi seri e credibili, o si tratti di una condanna per tali fatti. Nell'elenco possono essere inclusi persone, gruppi ed entità individuati dal Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite come collegati al terrorismo e contro i quali esso ha emesso sanzioni.
Ai fini dell'applicazione del presente paragrafo, per "autorità competente" s'intende un'autorità giudiziaria o, se le autorità giudiziarie non hanno competenza nel settore di cui al presente paragrafo, un'equivalente autorità competente nel settore.

5. Il Consiglio si adopera affinché nell'elenco, in allegato, delle persone fisiche e giuridiche, dei gruppi o delle entità siano inseriti dettagli sufficienti a consentire l'effettiva identificazione di esseri umani, persone giuridiche, entità o organismi, in modo da discolpare più agevolmente coloro che hanno un nome identico o simile.

6. I nomi delle persone ed entità riportati nell'elenco in allegato sono riesaminati regolarmente almeno una volta per semestre onde accertarsi che il loro mantenimento nell'elenco sia giustificato.

Articolo 2

La Comunità europea, nei limiti dei poteri che le sono conferiti dal trattato che istituisce la Comunità europea, ordina il congelamento dei capitali e delle altre risorse finanziarie o economiche delle persone, gruppi ed entità elencati nell'allegato.

Articolo 3

La Comunità europea, nei limiti dei poteri che le sono conferiti dal trattato che istituisce la Comunità europea, garantisce che i capitali, le risorse finanziarie o economiche o i servizi finanziari o altri servizi connessi non siano messi a disposizione, direttamente o indirettamente, delle persone, gruppi ed entità elencati nell'allegato.

Articolo 4

Gli Stati membri si prestano, nell'ambito della cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale prevista dal titolo VI del trattato sull'Unione europea, la massima assistenza possibile ai fini della prevenzione e della lotta contro gli atti terroristici. A questo scopo, per quanto riguarda le indagini e le azioni penali condotte dalle loro autorità nei confronti di persone, gruppi ed entità di cui all'allegato, essi si avvalgono appieno, su richiesta, dei poteri di cui dispongono in virtù di atti dell'Unione europea e di altri accordi, intese e convenzioni internazionali vincolanti per gli Stati membri.

Articolo 5

La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 6

La presente posizione comune è costantemente riesaminata.

Articolo 7

La presente posizione comune è pubblicata nella Gazzetta ufficiale.

Fatto a Bruxelles, addì 27 dicembre 2001.




Per il Consiglio


Il Presidente


L. Michel



(1) GU L 57 del 27.2.2001, pag. 1.


ALLEGATO


Elenco delle persone, gruppi ed entità di cui all'articolo 1(1)



1. PERSONE



  • *ABAUNZA MARTINEZ, Javier (attivista dell'ETA) nato il 1o.1.1965 a Guernica (Guascogna), carta di identità n. 78.865.882

  • *ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) nato il 7.10.1963 a Durango (Guascogna), carta di identità n. 78.865.693

  • *ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistía) nato il 7.6.1961 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.954.596

  • *ALCALDE LINARES, Angel (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 2.5.1943 a Portugalete (Vizcaya), carta di identità n. 14.390.353

  • AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN, pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) nato il 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia Saudita, cittadino saudita
  • AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, nato a Al Ihsa, Arabia Saudita, cittadino saudita
  • AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, nato il 16.10.1996 a Tarut, Arabia Saudita, cittadino saudita

  • *ARZALLUZ TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA), nato l'8.11.1957 a Regil (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.927.207

  • ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, nato nel 1960 in Libano, cittadino libanese

  • *ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.10.1973 a Vergara (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.394.062

  • EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) nato il 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia Saudita, cittadino saudita

  • *FIGAL ARRANZ, Antonio Agustín (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 2.12.1972 a Baracaldo (Guascogna), carta di identità n. 20.172.692

  • *GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) nato il 29.4.1967 a Guernica (Guascogna), carta di identità n. 44.556.097

  • *GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna), nata il 23.12.1967 a Vegara (Guipúzcoa), carta di identità n. 16.282.556

  • *IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA), nata il 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identità n. 16.255.819

  • IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, Ahmed; pseudonimo SA-ID, pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, nato nel 1963 in Libano, cittadino libanese
  • MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Abdallah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) nato il 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Kuwait, cittadino kuwaitiano

  • *MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 15.3.1967 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 72.439.052

  • *MÚGICA GOÑI, Ainhoa (attivista dell'ETA) nata il 27.6.1970 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 34.101.243

  • MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, nato il 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)

  • *MUÑOA ORDOZGOITI, Aloña (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nata il 6.7.1976 a Segura (Guipúzcoa), carta di identità n. 35.771.259

  • *NARVAEZ GOÑI, Juan Jesús (attivista dell'ETA), nato il 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identità n. 15.841.101

  • *OLARRA GURIDI, Juan Antonio (attivista dell'ETA), nato l'11.9.1967 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 34.084.504

  • *ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.9.1972 a Basauri (Guascogna), carta di identità n. 45.622.851

  • *OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato l'8.10.1972 a Itsasondo (Guipúzcoa), carta di identità n. 44.132.976

  • *PEREZ ARAMBURU, Jon Iñaki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 18.9.1964 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.976.521

  • *SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 9.12.1963 a San Sebastián (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.962.687

  • *URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 25.5.1969 a Ondarroa (Guascogna), carta di identità n. 30.627.290

  • *VILA MICHELENA, Fermín (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 12.3.1970 a Irún (Guipúzcoa), carta di identità n. 15.254.214


2. GRUPPI O ENTITÀ



  • *Continuity Irish Republican Army (CIRA)

  • *Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertà (E.T.A.)





    (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico E.T.A.: K.a.s., Xaki, Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistía)






  • *Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppo di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)

  • Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)

  • *Loyalist Volunteer Force (LVF)

  • *Orange Volunteers (OV)

  • Jihad islamica palestinese (PIJ)

  • *Real IRA

  • *Red Hand Defenders (RHD)

  • *Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines

  • *Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri

  • *Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)

  • *Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)



(1) Le persone contraddistinte da * sono soggette al solo articolo 4.



***


Posizione comune 2004/500/PESC del Consiglio del 17 maggio 2004 che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2004/309/PESC
In Gazzetta ufficiale n. L 196 del 03/06/2004 pag. 0012 - 0016

IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) Il 27 dicembre 2001 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).

(2) Il 2 aprile 2004 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2004/309/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2003/906/PESC.

(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.

(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2003/309/PESC.

(5) ╚ stato redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4 della posizione comune 2001/931/PESC,

HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:
Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC figura nell'allegato.
Articolo 2
La posizione comune 2004/309/PESC Ŕ abrogata.
Articolo 3
La presente posizione comune ha effetto a decorrere dalla data di adozione.
Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea .
Fatto a Bruxelles, addý 17 maggio 2004 .
Per il Consiglio
Il Presidente
B. Cowen

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93. Posizione comune modificata da ultimo dalla posizione comune 2004/309/PESC (GU L 99 del 3.4.2004, pag. 61).

ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)

1. PERSONE

1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 1.2.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo źl'Abderrahmane svizzero╗ ) n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.8.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.5.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.5.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 1.2.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
16. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 1.6.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. * ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
18. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
19. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l' 11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
20. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.9.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
21. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
22. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
23. * IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
24. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
25. LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
26. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l' 1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
27. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
28. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
29. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
30. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
31. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
33. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
34. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
35. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
36. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.9.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1963 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
38. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.6.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
39. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.6.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
40. SENOUCI, Sofiane n. 15.4.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
41. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
42. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.4.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
44. * VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.5.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
45. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214

2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. * Nuclei Territoriali Antimperialisti
5. * Cooperativa Artigiana Fuoco ed Affini Occasionalmente Spettacolare
6. * Nuclei Armati per il Comunismo
7. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
8. Babbar Khalsa
9. * CCCCC - Cellula Contro Capitale, Carcere i suoi Carcerieri e le sue Celle
10. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
11. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (anche noto come Herri Batasuna, anche noto come Euskal Herritarrok)
12. Gama┤a al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gama┤a al-Islamiyya, IG)
13. Fronte islamico dei combattenti del grande oriente (IBDA-C)
14. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1░ ottobre (G.R.A.P.O.)
15. Hamas (incluso Hamas-Izz al-Din al-Qassem)
16. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
17. International Sikh Youth Federation (ISYF)
18. * SolidarietÓ Internazionale
19. Kahane Chai (Kach)
20. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) (anche noto come KADEK; anche noto come KONGRA-GEL)
21. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
22. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
23. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il źConsiglio nazionale di resistenza dell'Iran╗ (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
24. Esercito di Liberazione Nazionale (EjÚrcito de Liberaci˛n Nacional)
25. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
26. * Orange Volunteers (OV)
27. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
28. Jihad islamica palestinese (PIJ)
29. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
30. Fronte popolare di liberazione della Palestina - Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
31. * Real IRA
32. * Brigate rosse per la Costruzione del Partito Comunista Combattente
33. * Red Hand Defenders (RHD)
34. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
35. * Nuclei rivoluzionari /Epanastatiki Pirines
36. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
37. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) [anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol]
38. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
39. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
40. Stichting Al Aqsa (anche noto come Stichting Al Aqsa Nederland, anche noto come Al Aqsa Nederland)
41. * Brigata XX Luglio
42. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
43. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)
44. * Nucleo di Iniziativa Proletaria Rivoluzionaria
45. * Nuclei di Iniziativa Proletaria
46. * F.A.I. - Federazione Anarchica Informale

(1) Le persone, i gruppi e le entitÓ contraddistinti da un * sono soggetti unicamente all'articolo 4 della posizione comune 2001/931/PESC.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune 2003/309/PESC del Consiglio del 2 aprile 2004 che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2003/906/PESC


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) Il 27 dicembre 2001 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 22 dicembre 2003 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2003/906/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2003/651/PESC.
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2003/906/PESC.
(5) ╚ stato redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2003/906/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha effetto a decorrere dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Fatto a Bruxelles, addý 2 aprile 2004.

Per il Consiglio
Il Presidente
B. Cowen

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93. Posizione comune modificata da ultimo dalla posizione comune 2003/906/PESC (GU L 340 del 24.12.2003, pag. 77).



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K.Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
16. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
18. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
19. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
20. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
21. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
22. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
23. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
24. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Sabir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
25. LASCASSE, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
26. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
27. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
28. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
29. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
30. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
31. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
33. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
34. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
35. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
36. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1963 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
38. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
39. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
40. SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
41. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
42. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
44. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
45. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5. Babbar Khalsa
6. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (pseudonimo Herri Batasuna, pseudonimo Euskal Herritarrok)
8. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9. Fronte islamico dei combattenti del grande oriente (IBDA-C)
10. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
11. Hamas (incluso Hamas-Izz al-Din al-Qassem)
12. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
13. International Sikh Youth Federation (ISYF)
14. Kahane Chai (Kach)
15. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) (anche noto come KADEK; anche noto come KONGRA-GEL)
16. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
17. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
18. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
19. Esercito di Liberazione Nazionale (EjÚrcito de Liberaci˛n Nacional)
20. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
21. * Orange Volunteers (OV)
22. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
23. Jihad islamica palestinese (PIJ)
24. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
25. Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
26. * Real IRA
27. * Red Hand Defenders (RHD)
28. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
29. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
30. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
31. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
32. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
33. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
34. Stichting Al Aqsa (pseudonimo Stichting Al Aqsa Nederland, pseudonimo Al Aqsa Nederland)
35. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
36. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone, i gruppi e le entitÓ contraddistinti da * sono soggette al solo articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune 2003/906/PESC del Consiglio del 22 dicembre 2003 che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2003/651/PESC


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) Il 27 dicembre 2001 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 12 settembre 2003 il Consiglio ha adottato la posizione comune 2003/651/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2002/482/PESC.
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2003/651/PESC.
(5) ╚ stata redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2003/651/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Fatto a Bruxelles, addý 22 dicembre 2003.

Per il Consiglio
La Presidente
A. Matteoli

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93. Posizione comune modificata da ultimo dalla posizione comune 2003/651/PESC (GU L 229 del 13.9.2003, pag. 42).


ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K.Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
16. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
18. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
19. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
20. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
21. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
22. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
23. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
24. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
25. LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
26. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
27. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
28. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
29. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
30. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
31. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
33. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
34. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
35. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
36. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1963 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
38. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
39. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
40. SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
41. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
42. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
44. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
45. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5. Babbar Khalsa
6. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (pseudonimo Herri Batasuna, pseudonimo Euskal Herritarrok)
8. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9. Fronte islamico dei combattenti del grande oriente (IBDA-C)
10. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
11. Hamas( incluso Hamas-Izz al-Din al-Qassem)
12. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
13. International Sikh Youth Federation (ISYF)
14. Kahane Chai (Kach)
15. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
16. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
17. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
18. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
19. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
20. * Orange Volunteers (OV)
21. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
22. Jihad islamica palestinese (PIJ)
23. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
24. Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
25. * Real IRA
26. * Red Hand Defenders (RHD)
27. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
28. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
29. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
30. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
31. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
32. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
33. Stichting Al Aqsa (pseudonimo Stichting Al Aqsa Nederland, pseudonimo Al Aqsa Nederland)
34. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
35. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone, i gruppi e le entitÓ contraddistinti da * sono soggette al solo articolo 4.


***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune 2003/651/PESC del Consiglio del 12 settembre 2003 che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2003/482/PESC


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 27 giugno 2003, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2003/482/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2003/402/PESC(2).
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2003/482/PESC.
(5) ╚ stato redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2003/482/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Fatto a Bruxelles, addý 12 settembre 2003.

Per il Consiglio
Il Presidente
F. Frattini

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 160 del 28.6.2003, pag. 100.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1).
1. PERSONE
1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'E.T.A.; membro di K. Behorburu) n. 15.06.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta d'identitÓ n. 15.379.555
16. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
18. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
19. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
20. * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
21. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
22. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
23. * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
24. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
25. * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
26. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
27. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
28. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
29. LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
30. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
31. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
33. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
34. * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) n. 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
35. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
36. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
38. * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
39. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
40. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
41. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
42. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
44. * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
45. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
46. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
47. SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
48. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
49. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
50. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
51. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
52. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5. Babbar Khalsa
6. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) [Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki, Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (pseudonimo Herri Batasuna, pseudonimo Euskal Herritarrok)]
8. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
10. Hamas (incluso Hamas-Izz al-Din al-Qassem)
11. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
12. International Sikh Youth Federation (ISYF)
13. Kahane Chai (Kach)
14. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
15. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
16. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
17. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
18. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
19. * Orange Volunteers (OV)
20. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
21. Jihad islamica palestinese (PIJ)
22. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
23. Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
24. * Real IRA
25. * Red Hand Defenders (RHD)
26. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
27. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
28. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
29. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
30. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
31. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
32. Stichting Al Aqsa (pseudonimo Stichting Al Aqsa Nederland, pseudonimo Al Aqsa Nederland)
33. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
34. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone, i gruppi ed entitÓ contraddistinte da * sono soggette al solo articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune 2003/482/PESC del Consiglio del 27 giugno 2003 che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2003/402/PESC


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 5 giugno 2003, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2003/402/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2002/976/PESC(2).
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2003/402/PESC.
(5) ╚ stata redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2003/402/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Fatto a Bruxelles, addý 27 giugno 2003.

Per il Consiglio
Il Presidente
G. Papandreou

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 139 del 6.6.2003, pag. 35.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'E.T.A.; membro di K. Behorburu) n. 15.06.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta d'identitÓ n. 15.379.555
16. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
18. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
19. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
20. * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
21. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
22. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
23. * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
24. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
25. * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
26. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
27. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
28. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
29. LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
30. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
31. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
33. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
34. * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) n. 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
35. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
36. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
38. * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
39. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
40. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
41. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
42. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
44. * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
45. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
46. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
47. SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
48. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
49. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
50. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
51. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
52. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5. Babbar Khalsa
6. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) [Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki, Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (pseudonimo Herri Batasuna, pseudonimo Euskal Herritarrok)]
8. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
10. Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)
11. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
12. International Sikh Youth Federation (ISYF)
13. Kahane Chai (Kach)
14. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
15. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
16. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
17. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
18. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
19. * Orange Volunteers (OV)
20. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
21. Jihad islamica palestinese (PIJ)
22. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
23. Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
24. * Real IRA
25. * Red Hand Defenders (RHD)
26. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
27. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
28. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
29. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
30. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
31. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
32. Stichting Al Aqsa (pseudonimo Stichting Al Aqsa Nederland, pseudonimo Al Aqsa Nederland)
33. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
34. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone contraddistinte da un * sono soggette unicamente all'articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune 2003/402/PESC del Consiglio
del 5 giugno 2003
che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2002/976/PESC


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 12 dicembre 2002, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2002/976/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2002/847/PESC(2).
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2002/976/PESC.
(5) ╚ stato redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2002/976/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Fatto a Lussemburgo, addý 5 giugno 2003.

Per il Consiglio
Il Presidente
M. Chrisocho´dis

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 337 del 13.12.2002, pag. 93.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1) ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2) ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3) * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4) * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5) AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6) AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7) AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8) * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K.Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9) ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10) ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11) ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12) ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13) * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14) ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15) * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'E.T.A.; membro di K. Behorburu) n. 15.06.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta d'identitÓ n. 15.379.555
16) DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17) DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
18) *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
19) * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
20) * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
21) EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
22) FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
23) * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
24) * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
25) * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
26) * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
27) *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
28) IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
29) LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
30) MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
31) MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32) * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
33) MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
34) * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) n. 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
35) * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
36) NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37) * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
38) * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
39) * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
40) * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
41) * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
42) RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43) * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
44) * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
45) SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
46) SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
47) SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
48) SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
49) TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
50) * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
51) *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
52) * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1) Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2) Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3) Al-Takfir e al-Hijra
4) Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5) Babbar Khalsa
6) * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7) * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) [Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki, Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna, Batasuna (pseudonimo Herri Batasuna, pseudonimo Euskal Herritarrok)]
8) Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9) * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
10) Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)
11) Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
12) International Sikh Youth Federation (ISYF)
13) Kahane Chai (Kach)
14) Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
15) Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
16) * Loyalist Volunteer Force (LVF)
17) Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
18) New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
19) * Orange Volunteers (OV)
20) Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
21) Jihad islamica palestinese (PIJ)
22) Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
23) Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
24) * Real IRA
25) * Red Hand Defenders (RHD)
26) Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
27) * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
28) * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
29) Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
30) * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
31) Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
32) * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
33) Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone contraddistinte da un * sono soggette unicamente all'articolo 4.

***

Non pi¨ in vigore
Posizione comune del Consiglio
del 12 dicembre 2002
che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2002/847/PESC
(2002/976/PESC)


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 28 ottobre 2002, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2002/847/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2002/462/PESC(2).
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2002/847/PESC.
(5) ╚ stato redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2002/847/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale.

Fatto a Bruxelles, addý 12 dicembre 2002.

Per il Consiglio
Il Presidente
P. S. M°ller

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 295 del 30.10.2002, pag. 1.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1. ABOU, Rabah Naami (pseudonimo Naami Hamza; pseudonimo Mihoubi Faycal; pseudonimo Fellah Ahmed; pseudonimo Dafri RŔmi Lahdi) n. 01.02.1966 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
2. ABOUD, Maisi (pseudonimo "l'Abderrahmane svizzero") n. 17.10.1964 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
3. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) n. 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
4. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) n. 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
5. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) n. 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita
6. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, n. a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita
7. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, n. 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita
8. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K.Madrid) n. 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9. ARIOUA, Azzedine n. 20.11.1960 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
10. ARIOUA, Kamel (pseudonimo Lamine Kamel) n. 18.08.1969 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
11. ASLI, Mohamed (pseudonimo Dahmane Mohamed) n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
12. ASLI, Rabah n. 13.05.1975 a Ain Taya (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
13. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) n. 8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
14. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, n. nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese
15. * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'E.T.A.; membro di K. Behorburu) n. 15.06.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta d'identitÓ n. 15.379.555
16. DARIB, Noureddine (pseudonimo Carreto; pseudonimo Zitoun Mourad) n. 01.02.1972 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
17. DJABALI, Abderrahmane (pseudonimo Touil) n. 01.06.1970 in Algeria (membro di al-Takfir e al-Hijra)
18. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) n. 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
19. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) n. 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
20. * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
21. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) n. 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita
22. FAHAS, Sofiane Yacine n. 10.09.1971 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
23. * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
24. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) n. 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
25. * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
26. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) n. 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
27. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) n. 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
28. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, n. nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese
29. LASSASSI, Saber (pseudonimo Mimiche) n. 30.11.1970 a Constantine (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
30. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) n. 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555
31. MOKTARI, Fateh (pseudonimo Ferdi Omar) n. 26.12.1974 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
32. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
33. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, n. 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
34. * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) n. 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
35. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) n. 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
36. NOUARA, Farid n. 25.11.1973 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
37. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
38. * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
39. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
40. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) n. 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
41. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
42. RESSOUS, Hoari (pseudonimo Hallasa Farid) n. 11.09.1968 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
43. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), n. 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
44. * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
45. SEDKAOUI, Noureddine (pseudonimo Nounou) n. 23.06.1963 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
46. SELMANI, Abdelghani (pseudonimo Gano) n. 14.06.1974 a Algeri (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
47. SENOUCI, Sofiane n. 15.04.1971 a Hussein Dey (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
48. SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) n. 8.2.1939 a Cabugao, Filippine
49. TINGUALI, Mohammed (pseudonimo Mouh di Kouba) n. 21.04.1964 a Blida (Algeria) (membro di al-Takfir e al-Hijra)
50. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) n. 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
51. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) n. 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
52. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) n. 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Al-Takfir e al-Hijra
4. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
5. Babbar Khalsa
6. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
7. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna)
8. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
9. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
10. Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)
11. Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo)
12. International Sikh Youth Federation (ISYF)
13. Kahane Chai (Kach)
14. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
15. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
16. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
17. Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] (anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani)
18. New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA)
19. * Orange Volunteers (OV)
20. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
21. Jihad islamica palestinese (PIJ)
22. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
23. Fronte popolare di liberazione della Palestina -Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
24. * Real IRA
25. * Red Hand Defenders (RHD)
26. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
27. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
28. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
29. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) (anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol)
30. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
31. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
32. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
33. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone contraddistinte da un * sono soggette unicamente all'articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune del Consiglio
del 28 ottobre 2002
che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2002/462/PESC
(2002/847/PESC)


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 17 giugno 2002, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2002/462/PESC(2) che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC e che abroga la posizione comune 2002/340/PESC.
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2002/462/PESC.
(5) ╚ stata redatto un elenco secondo i criteri stabiliti dall'articolo 1, paragrafo 4, della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2002/462/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale.

Fatto a Bruxelles, addý 28 ottobre 2002.

Per il Consiglio
Il Presidente
P. S. M°ller

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 160 del 18.6.2002, pag. 32.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1) * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) nato il 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693.
2) * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) nato il 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596.
3) AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN; pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) nato il 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadinanza saudita.
4) AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, nato a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadinanza saudita.
5) AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, nato il 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadinanza saudita.
6) * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid) nato il 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178.
7) * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) nato l'8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207.
8) ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, nato nel 1960 in Libano, cittadinanza libanese.
9) * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'ETA; membro di K. Behorburu) nato il 15.6.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta d'identitÓ n. 15.379.555.
10) * ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) nato il 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646.
11) * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) nato il 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051.
12) * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062.
13) EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) nato il 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadinanza saudita.
14) * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692.
15) * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) nato il 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097.
16) * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nata il 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556.
17) * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) nata il 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819.
18) *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) nato il 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950.
19) IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, nato nel 1963 in Libano, cittadinanza libanese.
20) MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) nato il 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Pakistan, passaporto n. 488555.
21) * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nata il 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052.
22) MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, nato il 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano).
23) * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) nata il 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259.
24) * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) nato il 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101.
25) * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851.
26) * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato l'8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976.
27) * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356.
28) * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521.
29) * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430.
30) * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545.
31) * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687.
32) SISON, Jose Maria (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA) nato l'8.2.1939 a Cabugao, Filippine.
33) * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290.
34) * VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) nato il 21.5.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694.
35) * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214.
2. GRUPPI E ENTIT└
1) Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti).
2) Brigata dei martiri di Al-Aqsa.
3) Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph).
4) Babbar Khalsa.
5) * Continuity Irish Republican Army (CIRA).
6) * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA)
(Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna).
7) Gama'a al-Islamiyya (Gruppo islamico) (anche noto come Al-Gama'a al-Islamiyya, IG).
8) * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.).
9) Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas).
10) Holy Land Foundation for Relief and Development (Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo).
11) International Sikh Youth Federation (ISYF).
12) Kahane Chai (Kach).
13) Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK).
14) Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis.
15) * Loyalist Volunteer Force (LVF).
16) Organizzazione Mujahidin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] [anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani].
17) New People's Army (NPA), Filippine, collegato a Sison JosÚ Maria C. (pseudonimo Armando Liwanag, pseudonimo Joma, capo dell'NPA).
18) * Orange Volunteers (OV).
19) Fronte di liberazione della Palestina (PLF).
20) Jihad islamica palestinese (PIJ).
21) Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP).
22) Fronte popolare di liberazione della Palestina - Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC).
23) * Real IRA
24) * Red Hand Defenders (RHD).
25) Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC).
26) * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines.
27) * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
28) Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) [anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol].
29) * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA).
30) Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso).
31) * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF).
32) Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia).

(1) Le persone contraddistinte da * sono soggette al solo articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune del Consiglio
del 17 giugno 2002
che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo e che abroga la posizione comune 2002/340/PESC
(2002/462/PESC)


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) Il 2 maggio 2002, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2002/340/PESC che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC(2).
(3) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(4) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC e abrogare la posizione comune 2002/340/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La posizione comune 2002/340/PESC Ŕ abrogata.

Articolo 3
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 4
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale.

Fatto a Lussemburgo, addý 17 giugno 2002.

Per il Consiglio
Il Presidente
J. PiquÚ I Camps

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.
(2) GU L 116 del 3.5.2002, pag. 75.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1. * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) nato il 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
2. * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) nato il 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
3. AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN, pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) nato il 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia saudita, cittadino saudita
4. AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, nato a Al Ihsa, Arabia saudita, cittadino saudita
5. AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, nato il 16.10.1966 a Tarut, Arabia saudita, cittadino saudita
6. * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K.Madrid) nato il 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
7. * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) nato l'8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
8. ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, nato nel 1960 in Libano, cittadino libanese
9. *ECHEBERRIA SIMARRO, Leire (attivista dell'ETA) nato il 20.12.1977 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.625.646
10. * ECHEGARAY ACHIRICA, Alfonso (attivista dell'ETA) nato il 10.1.1958 a Plencia (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.027.051
11. * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
12. EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) nato il 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia saudita, cittadino saudita
13. * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
14. * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) nato il 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
15. * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nata il 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
16. * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) nata il 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
17. *IZTUETA BARANDICA, Enrique (attivista dell'ETA) nato il 30.7.1955 a Santurce (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.929.950
18. IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, AHMED; pseudonimo SA-ID; n pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, nato nel 1963 in Libano, cittadino libanese
19. MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) nato il 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Kuwait, cittadino kuwaitiano
20. * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nata il 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
21. * M┌GICA GOĐI, Ainhoa (attivista dell'ETA) nata il 27.6.1970 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 34.101.243
22. MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, nato il 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
23. * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA; membro di Kas/Ekin) nata il 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
24. * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) nato il 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
25. * OLARRA GURIDI, Juan Antonio (attivista dell'ETA) nato l'11.9.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 34.084.504
26. * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
27. * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato l'8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
28. * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
29. * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
30. * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
31. * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA; membro di K. Madrid), nato il 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
32. * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
33. * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
34. *VALLEJO FRANCO, I˝igo (attivista dell'ETA) nato il 21.05.1976 a Bilbao (Vizcaya), carta d'identitÓ n. 29.036.694
35. * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
2. GRUPPI E ENTIT└
1. Organizzazione Abu Nidal (ANO), (anche nota come Consiglio rivoluzionario Fatah, Brigate rivoluzionarie arabe, Settembre nero e Organizzazione rivoluzionaria dei musulmani socialisti)
2. Brigata dei martiri di Al-Aqsa
3. Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
4. Babbar Khalsa
5. * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
6. * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA) (Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna)
7. Gamaa al-Islamiyya (Gruppo islamico), (anche noto come Al-Gamaa al-Islamiyya, IG)
8. * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppi di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
9. Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)
10. Fondazione della Terra Santa per il soccorso e lo sviluppo
11. Federazione giovanile internazionale Sikh (ISYF)
12. Kahane Chai (Kach)
13. Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
14. Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
15. * Loyalist Volunteer Force (LVF)
16. Organizzazione Mujahedin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] [anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani]
17. * Orange Volunteers (OV)
18. Fronte di liberazione della Palestina (PLF)
19. Jihad islamica palestinese (PIJ)
20. Fronte popolare di liberazione della Palestina (PFLP)
21. Fronte popolare di liberazione della Palestina - Comando generale (anche noto come Comando generale del PFLP, PFLP-GC)
22. * Real IRA
23. * Red Hand Defenders (RHD)
24. Forze armate rivoluzionarie della Colombia (FARC)
25. * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
26. * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
27. Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) [anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol]
28. * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
29. Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
30. * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
31. Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone contraddistinte da * sono soggette al solo articolo 4.

***


Non pi¨ in vigore
Posizione comune del Consiglio
del 2 maggio 2002
che aggiorna la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo
(2002/340/PESC)


IL CONSIGLIO DELL'UNIONE EUROPEA,
visto il trattato sull'Unione europea, in particolare gli articoli 15 e 34,
considerando quanto segue:
(1) In data 27 dicembre 2001, il Consiglio ha adottato la posizione comune 2001/931/PESC relativa all'applicazione di misure specifiche per la lotta al terrorismo(1).
(2) La posizione comune 2001/931/PESC prevede un riesame a intervalli regolari.
(3) ╚ necessario aggiornare l'allegato della posizione comune 2001/931/PESC,
HA ADOTTATO LA PRESENTE POSIZIONE COMUNE:

Articolo 1
L'elenco di persone, gruppi ed entitÓ a cui si applica la posizione comune 2001/931/PESC, figura nell'allegato.

Articolo 2
La presente posizione comune ha efficacia dalla data di adozione.

Articolo 3
La presente posizione comune Ŕ pubblicata nella Gazzetta ufficiale.

Fatto a Bruxelles, addý 2 maggio 2002.

Per il Consiglio
Il Presidente
J. PiquÚ I Camps

(1) GU L 344 del 28.12.2001, pag. 93.



ALLEGATO

Elenco delle persone, gruppi ed entitÓ di cui all'articolo 1(1)
1. PERSONE
1) * ABAUNZA MARTINEZ, Javier (attivista dell'ETA) nato l'1.1.1965 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.882
2) * ALBERDI URANGA, Itziar (attivista dell'ETA) nato il 7.10.1963 a Durango (Vizcaya), carta di identitÓ n. 78.865.693
3) * ALBISU IRIARTE, Miguel (attivista dell'ETA, membro di Gestoras Pro-amnistÝa) nato il 7.6.1961 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.954.596
4) * ALCALDE LINARES, Angel (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 2.5.1943 a Portugalete (Vizcaya), carta di identitÓ n. 14.390.353
5) AL-MUGHASSIL, Ahmad Ibrahim (pseudonimo ABU OMRAN, pseudonimo AL-MUGHASSIL, Ahmed Ibrahim) nato il 26.6.1967 a Qatif-Bab al Shamal, Arabia Saudita, cittadino saudita
6) AL-NASSER, Abdelkarim Hussein Mohamed, nato a Al Ihsa, Arabia Saudita, cittadino saudita
7) AL YACOUB, Ibrahim Salih Mohammed, nato il 16.10.1966 a Tarut, Arabia Saudita, cittadino saudita
8) * APAOLAZA SANCHO, Ivßn (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid) nato il 10.11.1971 a Besain (Guip¨zcoa), carta di identitÓ n. 44.129.178
9) * ARZALLUS TAPIA, Eusebio (attivista dell'ETA) nato l'8.11.1957 a Regil (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.927.207
10) ATWA, Ali (pseudonimo BOUSLIM, Ammar Mansour; pseudonimo SALIM, Hassan Rostom), Libano, nato nel 1960, in Libano, cittadino libanese
11) * BERASATEGUI ESCUDERO, Ismael (attivista dell'ETA, membro di K. Behorburu) nato il 15.6.1969 a Eibar (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.379.555
12) * ELCORO AYASTUY, Paulo (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.10.1973 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.394.062
13) EL-HOORIE, Ali Saed Bin Ali (pseudonimo AL-HOURI, Ali Saed Bin Ali; pseudonimo EL-HOURI, Ali Saed Bin Ali) nato il 10.7.1965 oppure l'11.7.1965 a El Dibabiya, Arabia Saudita, cittadino saudita
14) * FIGAL ARRANZ, Antonio AgustÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 2.12.1972 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 20.172.692
15) * GALLASTEGUI SODUPE, Lexuri (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid), nato il 18.6.1969 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.047.113
16) * GOGEASCOECHEA ARRONATEGUI, Eneko (attivista dell'ETA) nato il 29.4.1967 a Guernica (Vizcaya), carta di identitÓ n. 44.556.097
17) * GOIRICELAYA GONZALEZ, Cristina (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nata il 23.12.1967 a Vergara (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 16.282.556
18) * IPARRAGUIRRE GUENECHEA, Ma Soledad (attivista dell'ETA) nata il 25.4.1961 a Escoriaza (Navarra), carta di identitÓ n. 16.255.819
19) IZZ-AL-DIN, Hasan (pseudonimo GARBAYA, Ahmed; pseudonimo SA-ID; pseudonimo SALWWAN, Samir), Libano, nato nel 1963 in Libano, cittadino libanese
20) MOHAMMED, Khalid Shaikh (pseudonimo ALI, Salem; pseudonimo BIN KHALID, Fahd Bin Adballah; pseudonimo HENIN, Ashraf Refaat Nabith; pseudonimo WADOOD, Khalid Adbul) nato il 14.4.1965 oppure l'1.3.1964 in Kuwait, cittadino kuwaitiano
21) * MORCILLO TORRES, Gracia (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nata il 15.3.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 72.439.052
22) * M┌GICA GOĐI, Ainhoa (attivista dell'ETA) nata il 27.6.1970 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 34.101.243
23) MUGHNIYAH, Imad Fa'iz (pseudonimo MUGHNIYAH, Imad Fayiz), Ufficiale superiore dei servizi di intelligence dell'HEZBOLLAH, nato il 7.12.1962 a Tayr Dibba, Libano, passaporto n. 432298 (Libano)
24) * MUĐOA ORDOZGOITI, Alo˝a (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nata il 6.7.1976 a Segura (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 35.771.259
25) * NARV┴EZ GOĐI, Juan Jes˙s (attivista dell'ETA) nato il 23.2.1961 a Pamplona (Navarra), carta di identitÓ n. 15.841.101
26) * OLARRA GURIDI, Juan Antonio (attivista dell'ETA) nato l'11.9.1967 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 34.084.504
27) * ORBE SEVILLANO, Zigor (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 22.9.1975 a Basauri (Vizcaya), carta di identitÓ n. 45.622.851
28) * OTEGUI UNANUE, Mikel (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato l'8.10.1972 a Itsasondo (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 44.132.976
29) * PALACIOS ALDAY, Gorka (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid), nato il 17.10.1974 a Baracaldo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.654.356
30) * PEREZ ARAMBURU, Jon I˝aki (attivista dell'ETA, membro di Jarrai/Haika/Segi) nato il 18.9.1964 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.976.521
31) * QUINTANA ZORROZUA, Asier (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid), nato il 27.2.1968 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.609.430
32) * RUBENACH ROIG, Juan Luis (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid), nato il 18.9.1964 a Bilbao (Vizcaya), carta di identitÓ n. 18.197.545
33) * SAEZ DE EGUILAZ MURGUIONDO, Carlos (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 9.12.1963 a San Sebastißn (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.962.687
34) * URANGA ARTOLA, Kemen (attivista dell'ETA, membro di Herri Batasuna/E.H./Batasuna) nato il 25.5.1969 a Ondarroa (Vizcaya), carta di identitÓ n. 30.627.290
35) * VILA MICHELENA, FermÝn (attivista dell'ETA, membro di Kas/Ekin) nato il 12.3.1970 a Ir˙n (Guip˙zcoa), carta di identitÓ n. 15.254.214
36) * ZUBIAGA BRAVO, Manex (attivista dell'ETA, membro di K. Madrid), nato il 14.8.1979 a Getxo (Vizcaya), carta di identitÓ n. 16.064.664
2. GRUPPI ED ENTITA'
1) Aum Shinrikyo (anche nota come AUM, Suprema veritÓ Aum, Aleph)
2) Babbar Khalsa
3) * Continuity Irish Republican Army (CIRA)
4) * Euskadi Ta Askatasuna/Tierra Vasca y Libertad/Patria basca e libertÓ (ETA)
(Le seguenti organizzazioni fanno parte del gruppo terroristico: K.a.s., Xaki; Ekin, Jarrai-Haika-Segi, Gestoras pro-amnistÝa, Askatasuna)
5) Gama'a al-Islamiyya (Gruppo islamico) [anche noto come Al-Gama'a al-Islamiyya, IG]
6) * Grupos de Resistencia Antifascista Primero de Octubre/Gruppo di resistenza antifascista 1o ottobre (G.R.A.P.O.)
7) Hamas-Izz al-Din al-Qassem (ala terroristica di Hamas)
8) Federazione giovanile internazionale Sikh (ISYF)
9) Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK)
10) Lashkar e Tayyaba (LET)/Pashan-e-Ahle Hadis
11) * Loyalist Volunteer Force (LVF)
12) Organizzazione Mujahedin-e Khalq (MEK o MKO) [eccetto il "Consiglio nazionale di resistenza dell'Iran" (NCRI)] [anche nota come Esercito di liberazione nazionale dell'Iran (NLA, ala militare del MEK), Mujahidin del popolo dell'Iran (PMOI), Consiglio nazionale di resistenza (NCR), SocietÓ musulmana degli studenti iraniani]
13) * Orange Volunteers (OV)
14) Jihad islamica palestinese (PIJ)
15) * Real IRA
16) * Red Hand Defenders (RHD)
17) * Nuclei rivoluzionari/Epanastatiki Pirines
18) * Organizzazione rivoluzionaria 17 novembre/Dekati Evdomi Noemvri
19) Esercito/Fronte/Partito rivoluzionario popolare di liberazione (DHKP/C) [anche noto come Devrimci Sol (Sinistra rivoluzionaria), Dev Sol]
20) * Lotta popolare rivoluzionaria/Epanastatikos Laikos Agonas (ELA)
21) Sentiero luminoso (SL) (Sendero Luminoso)
22) * Ulster Defence Association/Ulster Freedom Fighters (UDA/UFF)
23) Forze unite di autodifesa della Colombia (AUC) (Autodefensas Unidas de Colombia)

(1) Le persone contraddistinte da * sono soggette al solo articolo 4.
 
Clicca sull'icona per scaricare la versione integrale

105.0 kB