Diritto internazionale dei diritti umani e dei conflitti armati: guerra e pace
Le risorse idriche nel diritto internazionale con particolare riferimento alla Palestina :: Studi per la pace  
Studi per la pace - home
ultimo aggiornamento: 12.03.2008
   
Studi per la pace - home
Centro studi indipendente di diritto internazionale dei diritti umani e dei conflitti armati - Direttore: Avv. Nicola Canestrini
Conflitti armati Conflitti interni Diritto bellico Diritto internazionale Europa Giurisdizioni internazionali Terrorismo
 
Conflitti armati
La guerra del golfo del 1990 nell'opinione pubblica
L'applicazione del diritto bellico nella guerra del golfo
Il concetto di guerra giusta nel sistema socio - giuridico europeo attuale e in quello romano antico
Corte internazionale sul muro in Cisgiordania
Detention, Treatment, and Trial of Certain Non-Citizens in the War Against Terrorism
Autodeterminazione e resistenza irakena
"Guerra asimmetrica" e guerra giusta
Enduring freedom: intervento del Min. Ruggiero
La guerra in Iraq e il diritto internazionale
Esercito senza bandiere e senza regole: profili di diritto interno ed internazionale del mercenariato militare
Il muro di sperazione nei territori palestinesi occupati
Dal "dossier Iraq" al "processo di democratizzazione": le ragioni della resistenza irakena
Risoluzione di Tonkino: la guerra in Vietnam
Irak, la stretta via del diritto
Iraq: una svolta coraggiosa e credibile
I recenti sviluppi della crisi israelo palestinese alla luce del diritto internazionale.
L'opinione consultiva della Corte Internazionale di Giustizia sulle conseguenze giuridiche della costruzione di un muro nei territori occupati
Libano: Risoluzione 1701/2006 Nazioni Unite e Decreto Legge 253/2006
La NATO, Israele e la pace in Medio Oriente
La questione irachena ed il diritto internazionale
Afghanistan: la storia vera
Guerra ed interventi armati nella società internazionale
Sanzioni economiche all'Iraq: una questione di etica pubblica
Diritti umani e diritto internazionale umanitario
Ius ad bellum, Statuto delle Nazioni Unite e guerra umanitaria
Sulla guerra
"Mitchell Report" - Commissione di accertamento di Sharm El Sheikh
Piano Tenet. Israeli-Palestinian ceasefire and security plan
 
Conflitti armati Hits: 6545 
L'acqua ed il problema mediorientale D.ssa Beissan Al Qaryouti
 
Versione integrale

947.9 kB
Le risorse idriche nel diritto internazionale con particolare riferimento alla Palestina
Tesi di laurea

Tesi di laurea

Università degli Studi di Roma La Sapienza
Facoltà di giurisprudenza

Relatore: Prof. Andrea Giardina
Anno Accademico 1998 - 1999 Pubblicazioni
Centro italiano Studi per la pace
www.studiperlapace.it - no ©
Documento aggiornato al: 1999

 
Sommario

Il Medio Oriente è una delle regioni più aride del pianeta. L'area geografica che va dalla Turchia all'Egitto occupa infatti il 10% della superficie terrestre, ospita il 5% dell'umanità ma ha solo il 0,4% delle risorse idriche. I quattro fiumi biblici, tra cui il Nilo, più lungo del mondo non bastano ad irrigarla. Il Medio Oriente riceve solo il 2% della pioggia che cade sulla terra. Dopo la seconda guerra mondiale il Medio Oriente si occupò di un altro problema rispetto a quello dell'acqua: sotto terra aveva scoparto in quantità notevoli il petrolio, l'oro nero. Ma oggi gli strateghi, così come i leader arabi e israeliani temono che le battaglie del futuro esploderanno per il possesso e il controllo di un'altro liquido prezioso e di colore cristallino: l'acqua. La soluzione della crisi idrica di sicuro non è condizione sufficiente per la definitiva pace in questa regione ma è sicuramente indispensabile. Questa tesi concentra l'attenzione sulla complessa situazione in medio oriente, sul fattio che dopo circa 80 anni di conflitto arabo-israeliano il problema dell'acqua e delle risorse idriche torna a pesare sullo sviluppo socio-economico di questa area per il processo di pace in medio oriente iniziato a Madrid nel 1991.

 
Indice dei contenuti
 
INTRODUZIONE

CAPITOLO I - LA DISTINZIONE TRA IL CORSO D'ACQUA INTERNAZIONALE, IL FIUME INTERNAZIONALE E IL BACINO DI DRENAGGIO INTERNAZIONALE.

Premessa.
1.1 Il diritto fluviale internazionale.
1.2 L'utilizzazione dei corsi d'acqua per fini connessi alla navigazione.
1.3 Pluralità e classificazione delle utilizzazioni di un corso d'acqua per fini distinti dalla navigazione.
1.4 Il principio di utilizzazione ottimale di un fiume.
1.5 La nozione di fiume internazionale.
1.6 La nozione di corso d'acqua internazionale.
1.7 La nozione di bacino di drenaggio internazionale.
1.8 Il problema delle acque sotterranee.

CAPITOLO II - LA SOVRANITA' DEGLI STATI SUI CORSI D'ACQUA INTERNAZIONALI E PROBLEMI CONNESSI ALLA LORO POSIZIONE GEOGRAFICA.

Premessa .
2.1 La teoria della sovranità territoriale assoluta.
2.2 La teoria dell'integrità territoriale assoluta.
2.3 La teoria della sovranità o della integrità territoriale limitata.
2.4 Il principio giuridico consuetudinario del divieto di cagionare danno ad altri.
2.5 La norma dell'equa utilizzazione delle acque.
2.5.1 La norma dell'equa utilizzazione nei lavori dell'ILA e dell'IDI.
2.5.2 La norma dell'equa utilizzazione nelle sentenze dei tribunali internazionali.
2.5.3 Dichiarazioni rilevanti di Conferenze diplomatiche e Organizzazioni intergovernative riguardanti il principio dell'equa utilizzazione.
2.5.4 La Convenzione di New York del 1997 sui corsi d'acqua internazionali .
2.6 Il principio di cooperazione.
2.7 L'obbligo di notificazione e informazione.

CAPITOLO III - LE RISORSE IDRICHE NEL BACINO DEL GIORDANO

Premessa.
3.1 Il bacino del Giordano.
3.2 Il fiume Litani.
3.3 L'approvvigionamento idrico in Medio Oriente:
3.3.1 In Israele.
3.3.2 In Giordania.
3.3.3 Nei Territori Occupati .
3.3.4 La crisi idrica nella striscia di Gaza.
3.3.5 In Siria.
3.3.6 In Libano.

CAPITOLO IV - LA POLITICA DELLE ACQUE DELLO STATO DI ISRAELE.

4.1 Il quadro istituzionale
4.2 I progetti e i piani per lo sviluppo del bacino del Giordano.
4.2.1 Il piano Lowdermilk (1944)
4.2.2 Il Piano Hayes (1948 ).
4.2.3 Il piano di spartizione della Palestina delle Nazioni Unite (1947).
4.2.4 Il piano Johnston (1953).
4.3 Le continue tensioni e il disaccordo fra le parti interessate.
4.4 La guerra dei sei giorni e l'occupazione israeliana.
4.5 Le normative militari di Israele in tema di risorse idriche.

CAPITOLO V - IL RISPETTO DEL DIRITTO INTERNAZIONALE NEI TERRITORI OCCUPATI DELLA CISGIORDANIA E DELLA STRISCIA DI GAZA

Premessa.
5.1 La condizione giuridica della Cisgiordania e della Striscia di Gaza come territori occupati.
5.2 Le Regole dell' Aja del 1907.
5.3 La IV Convenzione di Ginevra del 1949.
5.4 Le Risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
5.5 Le Risoluzioni dell'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.
5.6 Le Regole dell'ILA adottate a Helsinki nel 1966.
5.7 La Risoluzione dell'IDI adottata a Salisburgo nel 1961.
5.8 Il ruolo e la responsabilità delle terze parti.

CAPITOLO VI - L'ACQUA OGGETTO DEI NEGOZIATI DI PACE IN MEDIO ORIENTE

6.1 L'approvvigionamento idrico come problema ancora irrisolto che pesa sul negoziato di pace.
6.1.1 I negoziati bilaterali.
6.1.2 L'acqua nel Trattato di pace israelo - giordano del 26-10-1994.
6.2 Le alture del Golan nel conflitto tra Siria e Israele.
6.3 I negoziati multilaterali.
6.4 La Dichiarazione di Principi del 1993.
6.5 L'Accordo su Gaza e Gerico.
6.6 Le tappe successive del processo di pace in Medio Oriente.
6.7 Wye Plantation Memorandum.
6.8 L'intesa raggiunta a Sharm El Sheikh fa tornare l'ottimismo sul negoziato tra arabi e israeliani.
6.9 L'importanza della partecipazione della Siria e del Libano ai negoziati di pace.

CONCLUSIONE

Appendice I - Testi

BALFOUR DECLARATION
MANDATE FOR PALESTINE, 24 July 1922
TEXT OF UN SECURITY COUNCIL RESOLUTION 242, 22 November 1967
UN SECURITY COUNCIL RESOLUTION 338, 22 October 1973
UN SECURITY COUNCIL RESOLUTION 340, 25 October 1973
UN GENERAL ASSEMBLY RESOLUTION ON THE FUTURE GOVERNMENT OF PALESTINE (PARTITION RESOLUTION), 29 November 1947
UN GENERAL ASSEMBLY RESOLUTION 3236 (XXIX)
Treaty of Peace Between THE HASHEMITE KINGDOM OF JORDAN AND THE STATE OF ISRAEL October 26, 1994
THE 1991 MIDDLE EAST PEACE CONFERENCE
Declaration of Principles on Interim Self-Government Arrangements, Washington DC, 13 September 1993
Israeli - Palestinian Interim Agreement On the West Bank and the Gaza Strip Washington DC, 28 September 1995
The Wye River Memorandum, Washington DC, October 23, 1998

Appendice II - Le mappe (2.300 kB)

1: Il sistema del fiume Giordano
2: Il fiume Giordano
3: Le risorse idriche di Israele
4: Il Piano arabo del 1964
5: La Striscia di Gaza
6: Piano di spartizione della Palestina (Mandato britannico) proposto dall'ONU il 29 Novembre 1947
7: Il Piano Johnston del 1953
8: Uso corrente dell'acqua rispetto alle quote del Piano Johnston nel bacino del fiume Giordano
9: I progetti idrici di Israele sul fiume Giordano
10: I Territori Occupati da Israele
11: La divisione della Cisgiordania e Gaza a seguito degli accordi di Oslo II
 
Abstract
 

Introduzione

La Bibbia narra che il Signore creò il mondo in sei giorni, e il settimo si riposò. L'ottavo, decise di regalare ad Adamo un Eden che, come ci informa la Genesi, era rigoglioso e ricco di vegetazione, incredibilmente ricco di alberi da frutta e attraversato da quattro fiumi maestosi .

Due sono noti anche ai nostri giorni ,il Tigri e l'Eufrate ; i nomi degli altri, Piason e Ghicon , non risultano sulle mappe odierne ma si crede fossero il Nilo e il Giordano. Le indicazioni bibliche sono comunque sufficienti a stabilire che, volendo dare all'Uomo un paradiso terrestre, Dio, guardatosi attorno, scelse la regione oggi chiamata Medio Oriente. Forse a quell'epoca le terre bagnate dai quattro fiumi erano veramente un paradiso di fertilità e abbondanza, ma si può essere certi che se l'Onnipotente dovesse scegliere oggi, metterebbe il suo Eden da qualche altra parte. Senza contare gli odi intestini che lo dilaniano, il Medio Oriente non ha piu' molto di paradisiaco e, soprattutto, non ha più acqua essendo una delle regioni piu' aride del pianeta, L'area geografica che va dalla Turchia all'Egitto occupa infatti il 10 % della superficie terrestre, ospita il 5 % dell'umanità (160 milioni di persone ), ma ha solo lo 0,4% delle risorse idriche.

I quattro fiumi biblici, anche se uno di essi, il Nilo, è il più lungo del mondo, non bastano a irrigarla a sufficienza. Il Medio Oriente riceve il 2 per cento della pioggia che cade sulla terra : per l'esattezza, 576 metri cubi d'acqua l'anno per abitante , contro i 7 mila che sono la media del resto del pianeta ,e i 10 mila degli Stati Uniti, più ricchi di altri in acqua piovana.

Nei decenni successivi alla II guerra mondiale, il Medio Oriente trovò un buon motivo per non affrontare il problema della scarsità d'acqua ; sotto terra aveva scoperto, in quantità notevoli, il petrolio. E per molto tempo, l' "oro nero" è stato considerato un'inesauribile fonte di prosperità per i paesi che lo estraevano, oltre che la ragione di innumerevoli conflitti: l'Occidente , che dipende in buona misura dai pozzi mediorientali per i suoi consumi energetici, ha temuto a lungo che nel nome del petrolio sarebbe scoppiata la terza guerra mondiale.

Ma oggi gli strateghi occidentali cosi come i leader arabi e palestinesi, temono che le battaglie del futuro esploderanno per il possesso e il controllo di un altro liquido prezioso e di colore cristallino anziché nero : l'acqua.

Il Medio Oriente è forse l'esempio migliore di regione in cui l'approvvigionamento idrico ha avuto chiare implicazioni strategiche. In effetti, quest'area, oltre ad essere terreno di dispute ideologiche, religiose e geografiche, è anche una zona estremamente arida. La scarsità d'acqua aumenta anno dopo anno a causa del continuo aumento della popolazione, dell'eccessivo sfruttamento e dell'inquinamento delle risorse esistenti.

La soluzione della crisi idrica sicuramente non è una condizione sufficiente per la definitiva pace in questa regione ma è sicuramente indispensabile.

La nostra ricerca è stata stimolata dalla constatazione della complessa situazione presente oggi in Medio Oriente, del fatto che dopo circa ottanta anni di conflitto arabo- israeliano il problema dell'acqua e delle risorse idriche torna a pesare sia per quanto riguarda lo sviluppo socio- economico dei paesi di quest'area che per il futuro del processo di pace iniziato a Madrid nel 1991 tra arabi e israeliani in generale e tra palestinesi e israeliani in particolare.

E' proprio questo il tema del nostro lavoro che si occupa dei problemi giuridici delle risorse idriche come radice di conflitto e fattore di sicurezza li' in Terrasanta, culla e centro di fedi, culture e civiltà diverse tra di loro.

Nel nostro studio ci siamo occupati in modo particolare di dare una definizione della nozione di corso d'acqua internazionale e dei due principi consuetudinari di diritto internazionale ad essa connessi: l'equa utilizzazione delle risorse e del divieto di cagionare danno ad altri.

Abbiamo cercato di vedere se e dove tali principi hanno trovato applicazione e sono stati rispettati dalle parti del conflitto mediorientale.

Il termine "regione" è stato usato in senso politico e idrografico ( bacino fluviale del Giordano) : in via generale, si riferisce alla parte meridionale dell'area che veniva chiamata Levante e comprende Israele, le alture del Golan, la Cisgiordania, la striscia di Gaza e i paesi con i quali Israele condivide risorse idriche e frontiere : Egitto, Giordania e Libano .La Siria anche se confina con Israele si trova in una situazione particolare a causa delle condizioni idrologiche ; solo le alture del Golan, il cui limite nord- orientale è lo spartiacque del lago di Tiberiade e non la Siria nel suo complesso, appartengono alla regione cosi definita.

Abbiamo analizzato le caratteristiche idriche del bacino in questione la situazione e l'approvvigionamento idrico di ciascuno Stato parte della controversia su tali risorse condivise, cercando di evidenziare i diversi interessi di ciascuno di essi e la diseguaglianza nella distribuzione delle acque di questo bacino.

Abbiamo dato particolare enfasi agli accordi sul fiume Giordano tra gli Stati rivieraschi alla luce dei principi di diritto internazionale e al processo di pace in Medio Oriente.

Abbiamo analizzato come il problema dell'acqua è stato considerato nella Dichiarazione di Principi tra Israele e l'Olp nel settembre 1993, nel seguente accordo di Gaza e Gerico e nel Trattato di pace israelo-giordano del 1994. Mentre terminiamo questo lavoro, il primo ministro israeliano Barak e il leader palestinese Yasser Arafat firmano a Sharm el Sheick il Wye plantation due continuazione del Memorandum Wye firmato a Washington tra Nethanyahu e Arafat.

Nel corso del lavoro i dilemmi e le difficoltà non sono state poche: sul periodo da prendere in considerazione, sulle fonti da valutare, sulla validità degli indicatori, sulla lettura di processi economici- sociali estremamente complessi, ed infine l'affidabilità di alcune informazioni e sulla traduzione di testi in arabo e in inglese.

Circa la scelta delle fonti, sono state consultate quelle di entrambe le parti, israeliana e palestinese. E' importante sottolineare a questo proposito che solo dal 1994 i palestinesi hanno cominciato a produrre loro stessi dati sulla situazione e quindi si può parlare realmente di "fonti palestinesi" .La quantità di studi e pubblicazioni sul processo di pace è peraltro infinita, ma non tutti hanno una connotazione scientifica ; molti lavori sono ancora oggi essenzialmente influenzati dal giudizio politico.

Questo lavoro dunque non presenta solo un notevole interesse generale, perché tratta un tema che in tutta la storia dell'umanità ha avuto e avrà sicuramente anche nel futuro prossimo una grande rilevanza ma anche perché è anche di grande attualità, aiutandoci a capire un aspetto decisivo e a volte trascurato di un conflitto che ha avuto tanta parte nella storia recente .

***


Conclusioni

Per il futuro è molto dibattuta la questione di quale possa essere la soluzione appropriata per risolvere il problema della ripartizione e della divisione delle risorse idriche nel bacino del Giordano, area in cui l'acqua, come abbiamo più volte sottolineato nel corso del nostro lavoro, già scarsa per fattori climatici e ripartita tra diversi paesi per fattori geografici, sta subendo crescenti pressioni a causa dell'aumento demografico, dell'urbanizzazione e del progressivo sviluppo economico e agricolo.

Secondo i dati forniti dall'Accademia Palestinese per gli Affari internazionali i palestinesi hanno a disposizione solo 115 milioni di metri cubi d'acqua all'anno su una capacità totale di 600 milioni, vale a dire il 15 %.Ciò significa che possono essere irrigate meno del 6 % delle terre e che il consumo idrico è limitato a 100 metri cubi pro-capite l'anno, mentre un israeliano medio ne consuma 400.

Gli israeliani al di fuori della Cisgiordania e della Striscia di Gaza consumano tre volte l'acqua che consumano i palestinesi, e i coloni degli insediamenti ebraici dei Territori Occupati addirittura sei volte di più.

Varie sono state le soluzioni proposte da più parti, e da esperti idrici per risolvere tale problema come per esempio la desalinizzazione dell'acqua marina o la depurazione costituita dal recupero delle acque di scarico.

Il problema è certamente prima che tecnico o tecnologico, politico.

Non è possibile risolvere i problemi giuridici concernenti il bacino del Giordano senza prima risolvere le più ampie questioni politiche che riguardano l'area.

Il diritto internazionale ha posto i principi di una pace giusta e durevole : ritiro di Israele da tutti i Territori Occupati nel 1967,diritto dei palestinesi all'autodeterminazione, diritto di Israele alla pace e alla sicurezza all'interno di frontiere sicure e riconosciute.

Nei fatti molto dipenderà dall'impiego delle rispettive parti a collaborare e a cercare una soluzione definitiva e pacifica della controversia per favorire una pace stabile in tutto il Medio Oriente.

Dall'acqua dipende il destino della pace nell'intera regione: è uno degli elementi chiave del negoziato.

La gente del Medio Oriente è pronta per la pace, la vuole veramente.Il Mondo Arabo incomincia a vedere l'esistenza di Israele come un fatto politico e non più in una dimensione nazional-religiosa ideologica.

I movimenti palestinesi più rivoluzionari, che avevano rifiutato il processo di Oslo, depongono le armi e chiedono a Arafat di poter rientrare in gioco.Ad Amman il giovane re Abdallah fa arrestare i fondamentalisti palestinesi di Hamas e soprattutto la Siria sembra voler riprendere il dialogo.Come era già successo nel 1994/1995, non bisogna illudersi. Una nuova offensiva del terrorismo è sempre possibile.

Ma non c'è problema che una trattativa non possa risolvere :dipende dalla dose di realismo con la quale i negoziatori si presentano,dalla loro volontà di cooperare o di raggiungere un accordo.

E dalla questione dell'acqua può nascere la possibilità di una politica di cooperazione nel campo delle risorse idriche capace di allentare le tensioni.

L'acqua potrebbe essere non la causa di guerre ma di futura pace e come ha osservato Peres, premio Nobel per la pace e Ministro per la cooperazione regionale del governo Barak "il fuoco delle armi divide i paesi, l'acqua potrebbe unirli".
 
Bibliografia
 

ABBAS: El tarik ila Oslo,(La strada verso Oslo) , Beirouth, 1994, p.182 .

ABDEL-RAHMAN TAMIMI : Water: a fact for conflict or peace in the Middle East, Working Paper Series n.2, Palestine Hydrology Group, Jerusalem, 1991.

ABI-SAAB,G. : Wars of National Liberation and the Laws of War, Annales d'Etudes Internationales, 1972, pp 93 e ss.

----: Wars of National Liberation in the Geneva Conventions and Protocols,in Recueil des Cours , 1979, pp 353-445.

ABI-SAAB ,R : "Droit humanitarie et conflits internes,Genève,Paris,1986.

ABU SAFIYYIH : Athar Nosheklat Al Meyah ala alsaha fi Gaza, (Effetti del problema idrico a Gaza sulla salute ) ,Jerusalem , 1991.

AL-ABDALLAH : Al Amn, Al mahi Al Arabi, (La sicurezza idrica araba ),Centre d'Etudes stratégiques et de documentation, Beyrouth,1992.

AL-BACHI : L'eau et la paix :point de vue israélien , Institute d' Etudes Palestiniennes , Beyrouth, 1991.

AL-FATAFTAH, ABDEL-R.A.; ABU-TALEB, MAHER F. : Jordan's Water Action Plan. In: Canadian Journal of Development Studies (Special Issue on Sustainable Water Resources Management in Arid Countries: Middle East and Northern Africa), 1992, pp.153-171.

AL-HAMAR : War for water in the Middle East, interview with Shuval Hillel,Hebrew University, 1991.

AGNEW, ANDERSON : Water resources in the arid realities, London,1993.

ALI MUHAMMAD ALI : Nahr Al-Urdun Wal-Mu'Amara Al-Sahyuniya.(Il fiume Giordano e la cospirazione sionista), Il Cairo, 1975.

ALLAN, J.A ; MALLAT, CHIBLI (Eds.): Water in the Middle East: Legal, Political and Commercial Implications. British Academy Press, London, 1995.

ALLAN, T : Economic and Political Adjustments to Scarce Water in the Middle East. In: Isaac, Jad; Shuval, Hillel (Eds.): Water and Peace in the Middle East. Studies in Environmental Science, No. 58, Amsterdam , 1994.

ALLAN ,GARCI : Le sfide dell'acqua, Politica Internazionale n.4-5,luglio-ottobre 1995.

AL-MUBARAK AL-WESHAH, RADWAN: Jordan's Water Resources: A Technical Perspective. In: Water International, Vol. 17, No. 3,1992.

AMBROGGI : Acqua, in Le Scienze, vol.XXV n.147, 1980.

AMERICAN FRIENDS OF THE MIDDLE EAST : The Jordan Water Problem and summary of available documents ,Washington ,1964, pp 70 e ss.

AMERY, H A.: Israel's Designs on Lebanese Water. In: Middle East International, 10 September , 1993.

AMERY,KUBURSY : The Litani River : the case against interbasin transfer,Beirut, 1994.

AMIR, D: The Environment and the Peace Process. Israel Information Service Gopher by the Foreign Ministry, 1995

Information Division. URL: gopher://israel-info.gov.il.

ANDRASSY : Les relations internationales de voisinage in Recueil des Cours de l'Académie de Droit International de la Haye.Tome II, 1951.

---- : Utilisation des eaux internationales non maritime in Annuaire de Institut droit International, 1959, pp 131 e ss.

---- :L'utilisation des eaux des bassins fluviaux internationaux , Revue Egyptienne de Droit International , 1960, pp 23 e ss.

ANDRE : L'evolutiòn du statut des fleves internationaux d'Afrique noire, in Revue Juridique p.285, 1965.

ARCARI : Il regime giuridico delle utlizzazioni dei corsi d'acqua internazionali,Padova, 1998.

ARECHAGA : International Legal Rules governing use of waters from International watercourses in Inter-american Law Review, 1960.

ARLOSOROFF : Water resources development and managment in Israel ,n.10 ,Jerusalem,1977.

ASSAF, KAREN; AL KHATIB, NADER; KALLY, ELISHA; SHUVAL, HILLEL : A Proposal for the Development of a Regional Water Master Plan. Israel/Palestine Center for Research and Information (IPCRI), Jerusalem, 1993.

ASSAF KAREN : Our Shared Environment,Israel/Palestine, Centre for Research and Information,December, 1994, pp 279 e ss.

BAKOUR-KOLAR : Arab Machrek:Hydrology , History Problems and Perspectives in Water in the Arab World, Harward, 1994.

BARBERIS : La contaminaciòn de los rìos internacionales:Principios y reglas del Derecho de Gentes, Boletìn Informativo del Medio Ambiente, Ministerio de Obras Pùblicas , 1980.

BARBERIS : The Development of International Law of Transboundary Groundwater. In : Natural Resources Journal, Vol. 31, No. 1,1991, pp. 167 e ss.

BASKIN, GERSHON : Water: Conflict or Cooperation. Israel/Palestine: Issues in Conflict, Issues for Cooperation, 1993. No. 2/2. Israel/Palestine Center for Research and Information IPCRI: Jerusalem.

BAXTER : The Geneva Convention of 1949 and wars of National Liberation in Rivista di diritto internazionale, Vol.57 , 1974.

BELLISARI, A. : Public Health and the Water Crisis in the Occupied Palestinian Territories. In: Journal of Palestine Studies, Vol. 23, No. 2, 1994.

BELTRAME : Palestina ai Palestinesi,Roma, 1997.

BENANTAR : La question de l'eau dans les négociations arabo-israéliennes , Revue d'Etudes palestiniennes , n.47, 1993, pp 81 e ss.

BEN-GURION UNIVERSITY OF THE NEGEV; TAHAL CONSULTING ENGINEERS LTD.: Israel Water Study for the World Bank: Draft Working Paper, Executive Summary and Recommendations. The World Bank: Washington, 1994.

BENVENISTI : Report of the West Bank Data Base Project,Jerusalem, 1987.

BENVENUTI : Movimenti insurrezionali e Protocolli aggiuntivi delle Convenzioni di Ginevra del 1949,Estratto da studi in onore di Cesare San Filippo , vol. IV, 1983.

BERBERIS : Los recursos naturales compartidos entre Estados y el derecho internacional,Madrid , 1989.

BERNARDINI : Fiumi e laghi in Enciclopedia del diritto , vol.XVII, 1968,pp 697 e ss.

BESCHORNER, N : Water and Instability in the Middle East. Adelphi Paper No. 273,London, 1992.

----: L'eau et le proccesues de paix israélo-arabe ,in Politique Etrangére,n.4, p.839, 1992.

BILBESI : Jordan's water resources and the expected domestic demand by the years 2000 and 2010, detailed according area, in Jordan's Water Resources and their future potential :proceedings of the Symposium,27-28 october 1991,Amman, 1991.

BISHARAT : Palestine and humanitarian Law:Israeli Practice in the West Bank and Gaza,Hastings Int'l and Comp L.Rev.325, 1989.

BISWAS, ASIT K. : International Waters of the Middle East: From Euphrates-Tigris to Nile. Water Resources Management Series No. 2. , Oxford, 1994.

BJORSKEN : Das wassergebiet finlands in volkerrechtlicher hinschint, Berlin, 1926.

BLAKE ,DEWDNEY,MITCHELL : The Atlas of the Middle East and the North Africa,Cambridge, 1987.

BLUM : The Missing Reversioner :reflections on the Status of Judea and Samaria in Israel Law Review, vol.3, 1968.

BOURNE : The development of international water resources: the "Drainage basin approach",Canadian Bar Review,vol.47,1969, pp. 62-87.

---- : The development of International Water Resources :Procedural Rules, Harward Law School , 1969.

----:International Water Law,London, 1997.

BRUHÀCS : The law of non-navigational uses of international courses,Budapest, 1997.

BULLOCH, J.; DARWISH, A.: Water Wars. Coming Conflicts in the Middle East : London , 1993.

CAFLISCH : Régles générales du droit des cours d'eau internationaux in Rdc,VII, 1989.

CALVO-GOLLER :L'accord entre Israel e l'Olp ;il régime d'autonomie prévu par la Déclaration de princips du 13 september 1993 in AFDI 435, 1993. Sul sito internet gopher:// israel-ifo-gov.il:70/00/mad/dop/new.3.

CAPONERA, D. A.: The law of international Water resources,in Legislative Study n.23, FAO, Roma, 1980.

-----.Legal Aspects of transboudary river basin in the Middle East:the Al Asi(Oronte), The Jordan and the Nile in Natural Resources Journal n.33, 1993, pp 129 e 130.

CAPONERA,CURTI,GIALDINO : Fiumi Internazionali, in Enciclopedia Giuridica,Treccani , vol.XIV.

CAPOTORTI : L'occupazione nel diritto di guerra,Napoli, 1949.

CASE DOCUMENT TO THE INTERNATIONAL WATER LAW TRIBUNAL II,Amsterdam , February 1992.

CASSESE : Powers and duties of an occupant in relation to land and natural resources in Paper presented to the Conference on the Administration of Occupied Territories , organised by Al Haq , Jerusalem, 22-25 January, 1988.

CENTER FOR ENGINEERING AND PLANNING RAMALLAH : Water Conservation in Palestine. Paper prepared under the auspices of the World Bank. The World Bank, Washington DC, 1994.

CHAUHAN : Settlement of international Water Law disputes in international Basin ,Berlin ,1981.

CHOMCHAI : Managment of transboundary water resources: a case study of the Mekong,in International Environment Law and Policy series,London, 1995.

CLARKE : Water: The International Crisis. Earthscan Publications, London, 1991.

THE COMMISSION OF THE EUROPEAN COMMUNITIES, Directorate General for External Relations: Prospects for Brackish Water Desalination in Gaza. Report prepared for the multilateral working group on water, 1993.

COLLIARD : Régime des fleuves internationaux,in Recueil des Cours de l'Académie de Droit International de la Haye, 1968.

COOLEY, J. K. : The War over Water. In: Foreign Policy, No. 54, Washington , 1984.

COPPOLA, FERRAGINA : Le risorse idriche e il processo di pace in Medio Oriente ,Forum Permanente "Sviluppo e risanamento ambientale:l'acqua un bene prezioso", FAO, Roma 26-27 giugno, 1997.

DAJANI : The September 1993 Israel-Plo Documents : a textual analysis in Journal of Palestine studies , XXIII, 1994.

DAVIS-LEHN : And the fund still lives in Journal of Palestine Studies n.4, 1978.

DECLEVA : L'utilizzazione delle acque nel diritto internazionale,Trieste., 1939 .

DELLA PENNA : Water in the Jordan Valley:the potential and limits of law, in Palestine Yearbook of International Law, 1989.

DELLA SETA : Israeliani e palestinesi:il costo della non pace ,Roma ,1999.

DICHTER, H.: The Legal Status of Israel's Water Policies in the Occupied Territories , In Harward International Law Journal, Vol. 35, No. 2, 1994.

DILLMAN, J. D : Water Rights in the Occupied Territor , In Journal of Palestine Studies, Vol. 19, No. 1;Washington D.c. , 1989, pp 46 e ss.

DINSTEIN : The international law of belligerent occupation and human rights in Israel Yearbook Human Right,1978.

DJEREJIAN, E. P : The Multilateral Talks in the Arab-Israeli Peace Process. In US Department of State Dispatch, Vol. 4, No. 41,1993.

DONALD : Israel-Syria:conflict at the Jordan River 1949-1967 in Journal of Palestine Studies , XXIII,n.4, 1994.

EAGLETON: The Use of the Waters of international rivers in Canadian Bar Review,vol.33 , p. 1081.

ELIAN : The principle of sovereignity over natural resources , Germantown,Maryland, 1979

ELMUSA, SHARIF S : Dividing the Common Palestinian-Israeli Waters: An International Water Law Approach. In: Journal of Palestine Studies, Vol. 22, No. 3,1993, pp 57 e ss.

---: The Jordan-Israel Water Agreement: A Model or an Exception? In: Journal of Palestine Studies, Vol. 24, No. 3; pp. 63-73; in the Arab-israeli accords legal perspective , 1994, p.199.

EVENSEN : First Report on the Law of the non-navigational uses of international watercourses

in Yearbook of the International Law Commission,vol. II,1983, p.163 .

EL FARRA : The role of United Nations vis-à-vis , the Palestine Question in The Middle East Crisis,pp 68 e ss.

EL HINDI : The West Bank aquifer and Conventions regarding laws of belligerent occupation in Michigan Journal of international law,n.4, 1990.

EL KHODARI : Al Maseder Al mayr fi qetaa Gaza (Le risorse idriche nella striscia di Gaza), Arab Thought Forum, Ryad, pp 68-72, 1991.

EL KOUHENE : Les garanties fondamentales de la personne en droit humanitaire et droits de l'homme , Boston, 1985.

FARID, ABDEL M.; SIRRIYEH, HUSSEIN (Eds.) : Israel & Arab Water. An international Symposium, Amman, 25-26 January 1984, London, 1985.

FERRAGINA : Gestion des resources hydriques et sécurité alimentaire en Jordanie in Les Cahiers de Monde Arabe,CERMAC.

--- Risorse idriche e riforma agraria nella Valle del Giordano,La città nuova, gennaio-aprile, III,n.1 e 2, 1988.

FINK : Water and man , International Encyclopedia of Social Science, vol.16,1968, pp 389 e 477.

FLAPAN :The birth of Israel, New York, 1987.

FREY, F. W : The Political Context of Conflict and Cooperation Over International River Basins. In: Water International, Vol. 18, No. 1, 1993.

FREY, F. W.; NAFF, THOMAS : Water: An Emerging Issue in the Middle East. In: The Annals of the American Academy of Political and Social Science, Vol. 482, November, 1985.

GERNER, D. J : One Land, two Peoples. The Conflict over Palestine. Westview Press: Boulder CO, 1991.

GIANNINI, M. : Le Convenzioni internazionali del diritto fluviale,Roma., 1933.

GLEICK, PETER H. : Water and Conflict: Fresh Water Resources and International Security. In: International Security, Vol. 18, No. 1,1993.

---: Water, War & Peace in the Middle East. In: Environment, Vol. 36, No. 3, 1994.

--- : Environment and Security.The Clear Connections,The Bulletin of the Atomic Scientists, vol.XLVII,n.3., 1991, pp 16 e ss.

GOLDIE : Equity and International Managment of transboundary resources in Transboundary Resources Law, 1987,pp 103 e ss .

GRIFFIN :The use of waters of drainage basins under customary international law,American Journal of International law , vol.33,1959, pp 50 e ss .

GUIMARES : The River Douro: a practical case under the Law of international watercourses in Review of European Community and International Environmental Law, pp. 146-148.

GUYATT :The absence of peace understanding,the Israeli-Palestinian conflict,London,1998 .

GULHATI : Indus Water Treaty: An exercise in International Mediation,Bombay, 1973.

HACKWORTH : Digest of international law, 1940, pp 596 e ss .

HADDADIN, MUNTHIR: Water and the Peace Process: Two Perspectives, A View from Jordan. In: Policy Focus, No. 20, September,1992.

HARMLANI : Syasat Al meah fi Israel wa atharaha ala afqah Al wadh Al syasee (La politica idrica israeliana e le conseguenze sull'assetto politico del paese ) in Journal of Palestine Studies, December,1989,pp 60-68.

HAYES, J : T.V.A on the Jordan proposal for irrigation and hydrolectric development in Palestine,Washington D.C, 1948.

HILLEL, D : Rivers of Eden. Oxford University Press: Oxford, 1994.

HOMER, DIXON, BOUTWELL. : Scarsità di risorse e degrado come causa di violenti conflitti,Le Scienze, vol.L,n.296,1993.

HUBER : Ein beitrag zur lehre von der gebietshe heit an grenzflussen in Zeitachrift fur volkerrecht,1907, pp 159-179.

HUMAN RIGHTS WATCH/MIDDLE EAST : The Gaza Strip and Jerico human rights under Palestinian Partial Self-Rule,vol. 7 , n.2.Febbraio 1995 .

IONIDES: The disputed waters of the Jordan, Middle East Journal n.153, 1953.

ISAAC, J.; SHUVAL, HILLEL (Eds.): Water and Peace in the Middle East. Proceedings of the First Israeli-Palestinian International Academic Conference on Water, Zürich, Switzerland, 10-13 December 1992. Studies in Environmental Science No. 58. Elsevier: Amsterdam, 1994.

ISAAC, J.; TWITE, ROBIN (Eds.): Our Shared Environment. (IPCRI) Jerusalem, 1994.

ISRAEL/PALESTINE CENTER FOR RESEARCH AND INFORMATION IPCRI : Israel/Palestine: Issues in Conflict, Issues for Cooperation, No. 2/2.: Jerusalem.

ISRAEL INFORMATION SERVICE GOPHER (s.a.): by the Israel Foreign Ministry, Information Division. Jerusalem. URL:

gopher://israel-info.gov.il.

ISRAEL LINE (s.a.): Daily summary of the Israeli Press by the Israeli Ministry of Foreign Affairs, Information Division. Jerusalem.

URL: gopher://israel-info.gov.il.

---: Data on the Gaza Area. ,1994, Background Information by the IDF Spokesman. Israel Information Service Gopher.

URL: gopher://israel-info.gov.il.

---: The Middle East Peace Process: The Multilateral Talks. Update Following the Sixt Round, October-November

1994. Israel Information Service Gopher. URL: gopher://israel-info.gov.il.

ISRAELE ,TERRA E PACE:Limes,Rivista italiana di geopolitica n.4, 1995.

JAYANAMA :L'aménagement du Mékong inférieur en droit international public,Toulouse, 1965.

JERUSALEM MEDIA AND COMMUNICATION CENTRE: Israeli Military Orders in the Occupied Palestinian West Bank 1967-1992,Jerusalem,1993.

JERUSALEM MEDIA & COMMUNICATION CENTRE: Water: The Red Line. East Jerusalem, 1994.

KAECKENBERG : International rivers: a monograph based on diplomatic documents,New York, 1962.

KAHHALEH : The water problem in Israel and its ripercussions on the Arab-Israeli Conflict, Institute of Palestine Studies , IPS Papers n.9, Beirut, 1981.

KAHKALA : Masaa'lat Almzyah fi Israel wa atharawa ala seraa fi al shark Al awsat , (La questione dell'acqua e le conseguenze sul conflitto arabo-israeliano) ,Institute d' Etudes palestiniennes, Beyrouth, 1986.

KALLY, E; FISHERSON, GIDEON : Water and Peace; Water Resources and the Arabi-Israeli Peace Process. Praeger Publishers: Westport/Connecticut et al.London, 1993.

KEENAN :Technological Aspects of water resouces managment:Euphrates and Jordan in Country experiences with water resources managment,World Bank Technical Paper n.175, 1992.

KISS : Los principios de derecho internacional del Medio Ambiente, Cuadernos de la Càtedra de J.B.Schott , Universidad de Valladolid , 1975.

KHADER : La geopolitique de l'eau au Moyen-Orient.Communication prèsentèe à la rèunion organisèe par l'IPALMO à Rome, les 26 e 27 Juin 1997.CERMAC, 1997 .

KLIOT, N.: Water Resources and Conflict in the Middle East. , London, 1994.

KOLARS, J.: The Course of Water in the Arab Middle East. In: American-Arab Affairs, No.33,1990.

--- : Les ressources en eau du Liban: le Litani dans son cadre régional. In: Monde Arabe Maghreb - Machrek, No. 138, Octobre-Decembre,1992, pp. 18-43.

--- : Water Resources of the Middle East. In: Canadian Journal of Development Studies, Special Issue on Sustainable Water Resources Management in Arid Countries: Middle East and Northern Africa,1992, pp. 103-119.

--- : Water resources and conflict in the Middle East, London,1994.

LAMMERS : Pollution of international watercourses,Boston,1984.

LINDHOLM : Water and the Arab-Israeli conflict, in Refound Case Studies of Water Conflict,Podrig Papers,1992,p.50.

LIPPER : Equitable Utilization in Garretson,Hayton : The Law of International Drainage Basins,1967, p.42.

LIZZA : Territorio e potere,Roma,1997.

LOWDERMILK,W.C : Palestine,Land of Promise,Harper and Bros ed.,New York,1944.

LOWI, M. R. : West Bank Water Resources and the Resolution of Conflict in the Middle East. Occasional Paper Series of the Project on Environmental Change and Acute Conflict No. 1. Toronto, 1992.

--- : Water and Power: The Politics of a Scarce Resource in the Jordan River Basin. Cambridge University Press: Cambridge,1993.

LOWI, MIRIAM R.; ROTHMAN, JAY : Arabs and Israelis: The Jordan River. In: Faure, Guy Olivier; Rubin, Jeffrey Z. (Eds),1993.

----Bridging the divide transboundary resource disputes on the case of the West Bank in International Security, vol.18,n.1, pp 113-138.

MAIN : The unified development of the water resources of the Jordan Valley Region,Boston,1953.

MALCOLM : Legal Aspects of the integrated Development of the Lower Mekong Basin in Lawasian Journal of the Association for Asia and Western Pacific,1971, pp 80 e ss.

Managment of International Water resource: institutional and legal aspect,in Natural Resources/Water Series ,n.1,United Nations , N.Y,1975, p.12.

MANNER : Diversion of Waters and the Principle of Equitable Utilization :A short outline of a Complex problem in Liber Amicorum for the RT .Hon.Lord Wilbeforce, pp.54.

MATTERA, O: Guerra dell'acqua e controllo del Giordano,Limes,n.4,1995, pp 103-16;Rivista Liberal del 21-10-1999.

MAURY R.G : L'idropolitica : un nuovo capitolo della geografia politica ed economica,in Rivista Geografica Italiana,n.99, 1992.

MC COUBREY : International humanitarian law: the regulation of harmed conflicts,Darthmouth,1953.

MENON : Water resources development of International Riverswith special reference to the developing world in International Lawyer 9 ,1975.

MOORE, J. W. : An Israeli-Palestinian Water-Sharing Regime. In: Isaac, Jad; Shuval, Hillel (Eds.): Water and Peace in the Middle East. Studies in Environmental Science, No. 58. Elsevier: Amsterdam et al.,1994, pp. 181-192.

MOSSNER : Military Government in Encyclopedia of International law, Amsterdam, 1982,p.270.

MUBIALA : L'evolution de droit des cours d'eau internationaux à la lumiére de l'expérience africaine, notamment dans le bassin du Congo/Zaire,Paris,1995.

MURAKAMI, MASAHIRO; MUSIAKE, KATSUMI : The Jordan River and the Litani. In: Biswas, Asit K. (Ed.): International Waters of the Middle East. From Euphrates-Tigris to Nile. Water Resources Management Series, No. 2. Oxford University Press: Oxford,1994, pp. 117-155.

--- : Managing water for peace in the Middle East,Tokio,1995.

MUSLIH : The Golan :Israel, Syria and strategic calculations in Middle East Journal , vol.47,n.4.,1993, p.621-623.

NAFF, T ; MATSON, Ruth C. (Eds.) : Water in the Middle East: Conflict or Cooperation? Westview: Boulder/CO,1984 .

NAFF : Water:an emergenging issue in the Middle East in The Annals of the American Academy of political scientists , November,1985,p.68.

NEFF : Israel-Syria: Conflict at the Jordan River, 1949-1967. In: Journal of Palestine Studies, Vol. 23, No. 4,1994.

NOUFAL,MAMDOUH : Kusat itifak Oslo El Riwaya II Hakkikieh El Kamelah, (Storia degli accordi di Oslo, la vera e completa storia ) , Amman ,1995.

OLSON : Un Security Council Resolutions Regarding Deportations from Israeli administrated territories : the applicability of the Fourth Geneva convention relativa to protection of civilian persons in time of war,in Standford Journal of International law,vol.24.,1988, pp 611-620.

OPINION'S OF THE ATTORNEYS GENERAL ,vol.21 ,1985, pp 274-282.

OPPENHEIM : International Law,vol.I, New York.,1955,pp 225-226.

PALESTINIAN ENVIRONMENTAL PROTECTION AUTHORITY : Gaza Environmental Profile. Part One: Inventory of Resources. Gaza,1994.

PALESTINIAN HYDROLOGY GROUP; PALESTINIAN ADVOCATES GROUP : Case Document For International Water Tribunal II. February 1992, Amsterdam.

PATRY :Le régime des cours d'eau internationaux in Annuario della Commissione di diritto internazionale,vol. I, 1963,pp 172-212.

PERETZ : River schemes and their effect on economic development in Jordan,Syria and Lebanon, Middle East Journal n.293, 1964.

PETERS : Building peace in the Middle East :the multilateral arab-israeli peace talks,Middle East Programme Report Royal Institute of International Affairs ,London,1994.

PILLOUD : Protection des victimes des conflicts armès in Les dimensions internationales de droit humanitarie,Unesco, p. 199,1986.

PISILLO MAZZESCHI : Due diligence e responsabilità internazionale degli Stati, Milano,1989.

PLAYFAIR : International law and administration of Occupied Territories, two decades of Israeli Occupation of the West Bank and Gaza Strip, Oxford, 1992.

PONTE IGLESIAS : El medio ambiente y los recursos naturales compartidos: su problemàtica jurìdico-internacional,Madrid,1980.

PRUSHANSKY : Water Development in Israel Today n. 11,Israel Digest,1964,p.18.

REY-CARO : La consulta previa en el aprovechamiento de los recursos naturales compartidos.Los rìos internacionales,Cuadernos de Derecho pùblico de la Universidad de los Andes , Venezuela,n.4, 1978.

---- : Problemàtica jurìdico-internacional de la proteccion del medio ambiente in Humanitas , Publicaciòn de la Universidad de Leòn ,1980, pp 651-654.

REPORT PREPARED BY PROF.SLOAN OF PEACE UNIVERSITY LAW SCHOOL : Palestine Yearbook of International Law,1989,pp. 369-403.

RODINSON : Israele e il rifiuto arabo,Torino, 1969.

ROGERS, P : Water in the Arab World: Perspectives and Prognoses. Harvard University Press: Cambridge ,1984 .

ROY : The Gaza Strip Survey, The West Bank Data Base Project,Jerusalem,1986 .

ROKACK : Israel's sacred terrorism , Association of Arab-American Graduates press,Usa,1986 .

RONZITTI : Diritto internazionale dei conflitti armati,Torino,1998.

ROSENNE : Direction for a Middle East Settlement.Some underlying legal problems in the Middle East crisis,New York,1969, p.55.

ROWLEY : The West Bank : native water resource system and competiton in Political Geography Quartely , n. 1,1990 , pp 39-52.

RUBIN : Pollution by analogy : the Trail Smelter Arbitration , Oregon Law Review , n.50, 1971,pp 266-271.

RUIZ : Derecho internacional publico y medio ambiente,Alicante,1980 .

SALAMEH, E; BANNAYAN, H : Water Resources of Jordan. Present Status and Future Potentials. Amman, 1993 .

SALIBA, S. N. : The Jordan River Dispute. Martinus Uniheft: Den Haag,1968 .

SAMARA : The Political Economy of the West Bank 1967-1987,1988.

SANDS : International law in the field of sustainable development :emerging legal principles in Sustainable Development and International Law,Dorderecht,1995 .

SCHIFF, ZE'EV : Israel's Water Security Lines. In: Policywatch, No. 75, 1993.

--- : Peace with Security: Israel's Minimal Security Requirements in the Negotiations with Syria. The Washington Institute for Near East Policy, Washington DC,1993.

--- : The Johnston Plan is Dead. In: Ha'aretz, 11 August , 1994. English translation provided by the Israel Information Gopher. URL: gopher://israel-info.gov.il.

SCHIFFLER : Konflikteum Wasser:ein fallstrick fur den friendenprozess im nahen Osten?in Aus politik und zeitgeschichte,n.11,Berlin,1995 , pp 14-16.

SCHWARZ, J : Water resources in Judea,Samaria, and Gaza Strip,in Judea,Samaria and Gaza:Views on the present and future,(ed)Elasat,American Enterprise Institute,1982 .

---- : Management of Israel's Water Resources. In: Isaac, Jad; Shuval, Hillel (Eds.): Water and Peace in the Middle East. Studies in Environmental Science, No. 58. Elsevier, Amsterdam ,1994.

SCOBBIE : H2O After Oslo II:Legal Aspects of water in the Occupied Territories in Palestine Y.B of Int'l Law, vol.VIII,1994-1995 p.92.

--- : Natural resources and belligerent occupation :mutation through permanent soverignity in Human Rights,Self-determination and political change in the Occupied Palestinian Territories,1991, pp 221 e ss.

SCWARZENBERG : International law as applied by international Courts and Tribunals in The law and armed conflicts , London , 1968 .

SCWEBEL : Second Report on the Law of the non - navigational uses of international watercourses, in Yearbook of the International Law Commission ,vol.II,1980.

SEXTON : Perspectives on the Middle East Water Crisis:analysing water scarcity problems in Jordan and Israel: (Irrigation managment network), Overseas Development Institute,London .

SHAMGAR : Military Government in the territories adminsitrated by Israel 1967-1980 :the legal aspect , vol. 1,Jerusalem,1982, p. 371.

SHARMA : Territorial acquisition,disputes and international, the Hague, 1997 .

SHAWWA, I. R. : The Water Situation in Gaza. In Baskin, Water: Conflict or Cooperation, 1993.

SHEHADEH, KUTTAB : The West Bank and the rule of law,1980.

--- : Question of jurisdiction: a legal analysis of the Gaza-Jerico Agreement in Journal of Palestine Studies , XXIII,1994,p. 18-25.

--- : From Occupation to interim accords:Israel and the palestinian territorial ,in CIMEL Book Series , n.4,1997,p.31.

SHUVAL : Le probléme du partage de l'eau entre Israel et les Palestiniens. A la recerche d'une solution équitable in Monde Arabe Maghreb Machrek,n.138,1992 .

---- : Approaches to finding an equitable solution to the Water Resources problems shared by Israelis and Palestinians over the use of the Mountain Aquifer in Baskin in Water:conflict or cooperation, Israel/Palestine , Centre for Research and Information,Jerusalem,1993 ,p.47.

SILLS : International Encyclopedia of Social Science vol.16 , 1968 ,pp 477 e ss.

SIOTTO-PINTOR : La liberté de la navigation fluviale vicissitudes de l'idée et de son application,Il Cairo: estratto dalla Rivista Al Quanon Wal Iqtisad,IV anno, n. 77,1934 .

SIRONNEAU : L'eau au coer du processus de paix entre Israel et l'Olp-propositions,Paris,1995.

SOFFER, A. : The Relevance of Johnston Plan to the Reality of 1993 and Beyond. In: Isaac, Jad; Shuval, Hillel (Eds.): Water and Peace in the Middle East. Studies in Environmental Science, No. 58. Elsevier: Amsterdam et al.,1994, pp. 107 e ss.

SOFFER, KLIOT : The water resources of the Jordan catchment :managment options in British Society for Middle East Studies , Annual Conference Proceedings , 1991.

STARR, J. R.. : Water Wars. In: Foreign Policy, No. 82,1991, pp. 17 e ss.

STARR, JOYCE R.; STOLL, DANIEL C. : U.S. Foreign Policy on Water Resources in the Middle East. Center for Strategic & International Studies, Washington,1987.

STONE : Legal controls of international conflict , a treaties an the dynamics of disputes and war law,New York, 1973.

STRUPP : Theorie und praxis des volkerrechts,München.,1925.

TAHAL : Water Master plan , Report on the water sector Israel,1990.

TAMIMI, ABDEL-R. : Water: A Factor for Conflict or Peace in the Middle East. Israeli-Palestinian Research Project; Working Paper Series No. 20. Jerusalem,1991-1992.

TANZI : La Convenzione di New York sui corsi d'acqua internazionali in Rivista di diritto internazionale,1997, pp 963 e ss.

TECLAFF : The River Basin,in History and Law,La Haye,1967.

TELERANI : Riparian rights under international law: a study of the israeli-jordanian peace treaty,in L.A Intern and Comparative Law Journal,1995.

THE ARAB'S PLAN FOR DEVELOPMENT OF WATER RESOURCES IN THE JORDAN VALLEY in The Egyptian Economic and Political Review ,1955 .

TROTTIER : L'eau, la Jordanie e l'entité palestinienne naissante: analyse d'un enjeu déterminent de la politique étrangere hachémite , Les Cahiers du Monde Arabe , CERMAC, Universitè de Louvaine - la Neuve, n.122-123,1995.

UNITED NATIONS, ECONOMIC AND SOCIAL COUNCIL (ECOSOC) : Permanent Sovereignty over National Resource in the Occupied Palestinian Territories. In: Journal of Palestine Studies, Vol. 14, No. 2,1985.

UNITED NATIONS, ECONOMIC AND SOCIAL COUNCIL, COMMISSION ON HUMAN RIGHTS. : Question of the Violation of Human Rights in the Occupied Arab Territories, Including Palestine. Report on the human rights situation in the Palestinian territories occupied since 1967, submitted by Mr. René Felber, Special Rapporteur, pursuant to Commission on Human Rights resolution 1993/2 A.1994.

URI SAVIR : Les 1100 jours qui ont changè le Moyen-Orient,Paris,1998.

UTTON : The Columbia River treaty and Protocol , Land and water Law Review,n.181 ,1966, pp.187 e ss.

---- : International environmental law and consultation mechanism , Columbia Journal of Transnational Law,1973.

VERRI : I Protocolli aggiuntivi alle Convenzioni di Ginevra del 12 Agosto 1949,Roma,1978.

WATER RIGHTS LATEST OBSTACLE IN TALKS, Palestine Report, 4 agosto 1995.

WATZAL : Frienden ohne gerechtigkeit ?Israel und die menschenrechte der Palestiner,Koln,1994.

WEIZMANN TO LLOYD GEORGE , 27 March 1930 in Weizmann Letters 1968,XIV, 253.

WENIG : Water and peace:the past,the present and the future of the Jordan river watercourse:an international analysis,New York University Journal,Int'l Law and Policy, 1995 .

WINIARSKI : Principes généraux du droit fluvial,in Recueil de Cours, II,1933,p.98.

WINNEFELD,MORRIS :Green conflict in Asia and the Middle East,London,1993 , pp 46 e ss.

WOLF, A. T.; ROSS, JOHN : The Impact of Scarce Water Resources on the Arab-Israeli Conflict. In : Natural Resources Journal, Vol. 32, No. 4,1992, pp. 919 e ss.

--- : Hydropolitics along the Jordan River: Scarce Water and its Impact on the Arab-Israeli Conflict. United Nations University Press: Tokyo,1995.

WOLFROM : L'utilisatiòn a des fines autres que la navigation des eaux des fleuves,lacs,et canoux internationaux, Paris,1964.

WORLD BANK,World Development Report 1992,Oxford University Press,New York.

WORLD COMMISSION ON ENVIRONMENT AND DEVELOPMENT , Our Common future,Oxford University Press,1987.

WORLD RESOURCES INSTITUTE; UNEP; UNDP : World Resources 1992-93. Oxford University Press: New York, 1992.

WORLDWATCH INSTITUTE, State of the World 1992,Isedi,Torino 1992.

YACOVOBICH : Israel National Water Carrier , Mekorot Public Relations Department , Tel Aviv,1987.

YAIA : The Palestine Question and International Law,Beirut,PLO Research Centre.,1970 .

ZUR, Managment of Water Resources in Israel,Tel Aviv,Israeli Water Commission,Paper del Ministero dell'Agricoltura,Technical Assistance and Foreign Relations Department, 1990.

Altre fonti :

Quotidiani italiani.

CREMONESI, Arafat firma la pace di Barak , Corriere della Sera , 5-9-1999.

CREMONESI, Arafat-Barak, raggiunto l'accordo, Corriere della Sera, 7-9-1999.

DI LELLIS , E' ripartita la pace i popoli la chiedevano , La Repubblica, 5-9-1999.

FRANCESCHINI , Arido Eden , Io Donna (Settimanale di Repubblica) , 10 Marzo 1998.

--- Una pace scritta sull'acqua , Affari e Finanza, inserto de "La Repubblica",27-9-1999.

GIORGIO , Gelo con la Siria, ritiro unilaterale dal Libano?, Il Manifesto, 12-10-1999.

---- La sete dei palestinesi e quella degli israeliani , Il Manifesto , 3-7-1999.

GRESH, Inventario degli accordi di Oslo , Le Monde diplomatìque , Aprile 1999.

MATTERA, "La guerra dell'acqua" in Rivista "Liberal", 21 Ottobre 1999.

MILGLIAVACCA , Barak e Arafta folgorati sulla via di Damasco , Il Sole 24 ore , 6-9-1999.

SQUITTERI , La diplomazia dell'acqua , La Stampa, 19-10-1999.

TRAMBALLI , Arabi ed ebrei : la concordia possibile ,Il Sole 24 ore , 28-9-1999.

TROPEA , Emergenza acqua e incubo del duemila , Repubblica , 19-10-1999.

Quotidiani esteri.

Al-Haram ,30 april 1991, Water for war in the Middle East,Interview with Shuval Hillel (Hebrew

University).

Al-Quds Al- Arabi , Israeli Water Agenda to the negotiations ,26-12-1991.

Financial Times , 8 August 1995.

Ha'aretz , The necessary Security Conditions for peace with Syria del 21-1-1994.

International Herald Tribune,10 June 1983.

Israel Line, 20 july 1995.

Jerusalem Post, 28 May 1990.

The Economist , 5 August 1995 .

The Jerusalem Post International Edition , 29 july 1995.

 
Clicca sull'icona per scaricare la versione integrale

947.9 kB